Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Sabato il debutto della Serie B maschile in campionato: all'Arena Felici arriva la neopromossa siciliana Irritec Costa d'Orlando

Pubblicato il Venerdì 29 Settembre 2017 - Serie B Stella Azzurra

 Esordio casalingo per la Stella Azzurra Roma nel campionato di Serie B maschile 2017/18. Sabato 30 settembre alle ore 18 all'Arena Altero Felici (ingresso gratuito) la formazione di Germano D'Arcangeli ospita la neopromossa siciliana Irritec Costa d'Orlando, per la prima giornata del Girone D della terza serie nazionale.

 

GIOVENTU' Nemmeno quest'anno la squadra stellina è venuta meno alla sua vocazione di organico dalla linea fortemente verde. Dopo la salvezza ottenuta ai playout nella scorsa stagione c'è stata una rivoluzione quasi totale nel roster, secondo il canonico ricambio generazionale che caratterizza anno dopo anno il club di Via Flaminia, reduce dal record dei tre scudetti a livello giovanile dell'ultima annata. Due soltanto i giocatori non in età da tornei giovanili, i neoarrivati Juan Manuel Caceres e Giovanni Corbinelli, peraltro appena uscitovi essendo un classe '97, per il resto le età sulle carte d'identità del roster vanno tutte dai 15 ai 18 anni, con l'unica eccezione di un 19enne. Per la prima in campionato la Stella Azzurra dovrà fronteggiare l'entusiasmo della matricola proveniente da Capo d'Orlando, seconda squadra cittadina - dietro l'Orlandina di Serie A - in cui ha trovato posto, agli ordini del coach Giuseppe Condello, il prodotto stellino Salvatore Forte, che proprio sul parquet che l'ha visto crescere tornerà a disputare una partita ufficiale di campionato dopo una stagione passata ai box per infortunio.

 

DICHIARAZIONI Siamo inseriti in un girone tradizionalmente difficile come il D, affronteremo il campionato con una squadra nata da poco con tanti giovani e speriamo di ripetere quanto siamo riusciti a fare negli anni scorsi”, dice Germano D'Arcangeli. “Lavoreremo per mettere in campo quelle che sono le nostre caratteristiche storiche, ci stiamo allenando da metà agosto per questo e speriamo ora di mostrarlo sul parquet. Di certo, venderemo cara la pelle. E ci aspettiamo di essere rispettati”.

 

MEDIA La gara contro la Irritec Costa d'Orlando potrà essere seguita anche attraverso gli aggiornamenti continui sul nostro account Twitter ufficiale @StellaAzzurraRo