Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Finali Nazionali U20 Eccellenza di Roseto, debutto perdente per la Stella Azzurra: la Consultinvest Pesaro guida dall'inizio alla fine e vince 70-56

Pubblicato il Lunedì 24 Aprile 2017 - U20 Ecc. Stella Azzurra

 Parte male l'avventura della Stella Azzurra Roma alle Finali Nazionali U20 Eccellenza scattate oggi a Roseto degli Abruzzi (TE). Nella prima giornata del Girone A di qualificazione la squadra di Germano D'Arcangeli ha subito la netta sconfitta per 56-70 per mano della Consultinvest Victoria Libertas Pesaro Basket (foto della partita di Andrea Cusano).

 

Al PalaMaggetti della città adriatica i pesaresi del coach Giovanni Luminati, arrivati secondi nel girone marchigiano, hanno imposto il loro ritmo ai campioni del Lazio (nella foto d'apertura, in posa nel pre-gara) sin dalle prime battute, partendo 8-0 e non facendosi mai più riprendere dagli stellini. Che nella rincorsa perenne agli avversari, trascinati dal canto loro dallo strepitoso Michele Serpilli del primo tempo (19 punti con 3/6 al tiro da tre, 26 alla fine con 4/9 dall'arco) e in uscita dalla panchina dal capitano Pietro Bocconcelli (17 punti in 23'), hanno anche toccato più volte il -20 come picco negativo (la prima sul 23-43 del 22°) e il -8 come sforzo massimo di riavvicinamento nel corso del quarto periodo (49-57 a -6' dopo 3 punti di fila di Trapani). Ma troppi sono stati i 18 rimbalzi offensivi concessi agli avversari (5 di Edoardo Moretti), gli errori ai liberi (16/32) e le palle perse (18) per pensare di riavvicinarsi, dati ulteriormente appesantiti dalle 12 triple segnate dai tiratori pesaresi in giornata di grazia con canestri realizzati spesso da lontanissimo e in precario equilibrio, con il 2/12 dall'arco della Stella a fare da ulteriore contraltare.

 

Gli stellini si sono aggrappati a Lazar Nikolic (nella foto a lato e fresco di reclutamento NCAA da Colorado), top scorer di squadra con 19 punti+8 falli subiti, per rispondere nel primo tempo ai siluri di Serpilli che, al cospetto dei compagni stellini con cui ha partecipato in prestito quest'anno alla tappa di Belgrado dell'Eurolega U18, ha portato Pesaro all'intervallo sul +17 (20-37), e ad una sfuriata del classe 2000 Mattia Palumbo (nella foto sotto) che aveva ridato qualche speranza nel terzo quarto, con gli 8 punti segnati nel periodo dal playmaker nerostellato (12 alla fine). Ma il 41-53 del 30° è stato di fatto mantenuto senza eccessivi patemi d'animo dai pesaresi nei dieci minuti conclusivi, con Bocconcelli a mettere 5 punti di fila che a metà del quarto hanno spento la voglia di rimonta dei nerostellati (50-62 al 35°) insieme alla tripla della staffa di Cassese segnata allo scadere dei 24" per il 52-65 a 3' dalla sirena.

 

In seguito alla sconfitta dell'esordio la squadra nerostellata giocherà la propria partita della seconda giornata contro la Jumbo Collection Pall. Cantù, che ha perso anch'essa il proprio match inaugurale contro i Pino Dragons Firenze, vincitori per 70-65 nella seconda sfida del girone giocata al PalaMaggetti. La partita di domani, in programma al Palasport di Mosciano Sant'Angelo (TE), sarà la rivincita della splendida semifinale persa soltanto all'overtime dalla Stella Azzurra davanti ai 4500 spettatori del Pianella di Cucciago nella scorsa edizione delle Finali Nazionali giocate a Cantù. La classifica del girone dopo la prima giornata vede così in testa Pesaro e Firenze con 2 punti, davanti a Cantù e Stella Azzurra a quota 0.

 

 

STELLA AZZURRA ROMA – CONSULTINVEST PESARO 56-70 (8-15, 20-37, 41-53)

STELLA AZZURRA: Provenzani 5, Trapani 8, L. Nikolic 19, Antonaci, Bayehe 4, Mobio 2, Seye, Cassar 4, Palumbo 12, D. Alibegovic 2, Pucci, Panopio ne. Coach: D'Arcangeli; assistenti: Cottignoli, Santini.

PESARO: Crescenzi 4, Cassese 9, Volpe 6, Serpilli 25, Moretti 1, Clementi 4, Benedetti 5, Terenzi, Iannelli, Bocconcelli 17, Cavoli ne, Sinibaldi ne. Coach: Luminati.

 

Di seguito il link con le statistiche ufficiali complete della partita persa contro Pesaro (nella foto sotto):

http://www.fibalivestats.com/u/FIPDP/604318/bs.html

 

 

 

 

QUI la photogallery completa del match (foto Andrea Cusano).