Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

A come (Stella) Azzurra: gli stellini Todor Radonjic, Giampaolo Ricci e Andrea La Torre in evidenza nello scorso turno di Serie A2

Pubblicato il Martedì 15 Novembre 2016 - Alma Mater

 Sono tre i giocatori usciti dal vivaio stellino che si sono messi particolarmente in luce nell'ultima giornata nei due massimi campionati italiana, Serie A e Serie A2.

 

Todor Radonjic ha contribuito con 8 punti, 5 rimbalzi e 2 recuperi per 11 di valutazione in 33' nel successo esterno dei suoi Roseto Sharks in casa del fanalino Ambalt Recanati per 91-82. Per l'ex capitano stellino classe '97 (nella foto d'apertura di Andrea Cusano, in palleggio durante il match) 0/2 al tiro da due, 2/4 da tre, 2/4 ai liberi e la testa solitaria della classifica del Girone Est di Serie A2 dopo la sesta vittoria in 7 gare per gli uomini di Emanuele Di Paolantonio.

 

A proposito di capolista, 13 punti, 8 rimbalzi e 4 falli subiti per 15 di valutazione in 22' con partenza in quintetto base per Giampaolo Ricci nella vittoria casalinga della Orsi Tortona contro la Lighthouse Trapani per 79-76. Per il 25enne di 2 metri, 2/5 da due, 2/4 da tre e 3/4 ai liberi per favorire la sesta vittoria in 7 gare dei piemontesi di Demis Cavina (in cui milita anche l'altro prodotto stellino Valerio Cucci), che condividono la testa della classifica del Girone Ovest della seconda seria nazionale insieme ad Europromotion Legnano e Angelico Biella.

 

Sempre per le zone alte delle graduatorie di Serie A2, in casa De Longhi Treviso da segnalare il debutto di Andrea La Torre, prelevato la scorsa settimana dall'Armani Milano dalla squadra di Stefano Pillastrini (nella foto a fianco di trevisobasket.it, il giorno della sua presentazione). Per l'esterno classe '97 ci sono stati 3 punti e 1 assist in 8', con 1/1 da due, 0/1 da tre e 1/2 ai liberi, nel successo interno della vicecapolista solitaria del Girone Est contro la Bondi Ferrara per 82-71.