La Stella Azzurra fa suo anche il primo dei dodici derby laziali che affronterà nella regular season del campionato di Serie B maschile. La formazione nerostellata ha sbancato il PalaVirtus di Cassino battendo i padroni di casa della BPC Cassino per 84-79, nella sesta giornata del Girone D della terza serie nazionale, primo successo stagionale esterno su due tentativi. Una vittoria a suo modo storica perché da tempo il club nerostellato non riusciva ad espugnare il parquet cassinate a livello di Prima Squadra e che serve al quintetto di Massimo Prosperi per continuare la propria corsa virtuale in vetta alla classifica. Con 4 vinte e 1 persa la Stella Azzurra è a 2 punti di distanza dalla coppia formata da Palestrina e Salerno, con una gara in meno rispetto al duo di testa.

 

SINGOLI & NUMERI Se Matteo Visintin si è confermato top scorer della squadra con 20 punti a referto, prezioso nel ricacciare indietro i padroni di casa dopo il 53-61 di fine terzo quarto sono state due triple in due azioni d'attacco consecutive di Thomas Reale, quelle che dal 63-66 hanno riportato la Stella vicino alla doppia cifra di vantaggio (63-72) con poco più di 4 minuti da giocare prima della fine della partita. Due canestri pesanti che hanno aiutato il play classe 2002 (nella foto di repertorio, fonte FIP) a stabilire il suo nuovo record-carriera di punti in Serie B con 19, frutto soprattutto del 3/8 da tre e dell'8/11 ai liberi (6 falli subiti). Tredici dei 15 punti complessivi di Marco Rupil sono arrivati nella ripresa, in particolare nell'ultimo periodo e mezzo, similmente solido per tutta la partita il contributo di Joel Fokou (7+6 rimbalzi) e Matteo Ghirlanda (7+7).

 

PROSSIMO TURNO Due le partite che i nerostellati giocheranno in questa settimana. Si inizia mercoledì alle ore 20.30 con la trasferta sul campo della Special Days Valmontone, recupero del quarto turno, e si chiude sabato 2 novembre alle ore 18.00 in casa all'Arena Altero Felici ospitando la neopromossa Meta Formia.

 

 

BPC CASSINO - STELLA AZZURRA ROMA 79-84 (16-20, 39-41, 53-61)

CASSINO: Liburdi 15, Magini 3, Fioravanti 11, Rovere 5, Puccioni, Cecchetti 21, Lasagni 12, Callara 12, Manzo, Gambelli ne, Pacitto ne, Lauria ne. Coach: Vettese.

STELLA AZZURRA: Rupil 15, Kekovic 4, T. Reale 19, K. Ndzie 4, Visintin 20, Fokou 7, Adeola 8, Mat. Ghirlanda 7, Gianni ne, Scarponi ne, Innocenti ne, Camponeschi ne. Coach: Prosperi.

ARBITRI: Vastarella di Napoli e Correale di Atripalda (AV).

 

 

QUI le statistiche ufficiali.

Serie B, la Stella Azzurra non sbaglia un colpo in casa: battuta anche Nardò. Il 2004 Visintin ancora MVP
Serie B maschile: ko in volata nel recupero a Valmontone, non bastano 23 punti di Rupil