Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

L'U17 femminile della GPA Stellazzurra Academy chiude la sua avventura nella EGBL: nel weekend l'ultima tappa di Liepaja

Pubblicato il Giovedì 25 Febbraio 2016 - EYBL U17 femminile Stellazzurra Academy

 

Terza e ultima tappa della sua stagione di debutto nella European Girl Basketball League per l'U17 femminile della Stellazzurra Academy. La formazione stellina è alla vigilia della partecipazione al torneo di Liepaja, in Lettonia, dove chiuderà la sua avventura nella versione femminile della EYBL dopo le precedenti due tappe giocate sempre nella nazione baltica, ad inizio ottobre a Jurmala (cui si riferisce la foto d'apertura) ed a fine novembre nella capitale Riga.

 

Supportata anche in questa terza trasferta internazionale dall'azienda GPA – Gruppo Progetti Avanzati, da venerdì 26 a domenica 28 febbraio la formazione del coach Alessia Cecchini affronterà cinque partite, a partire dalla doppia sfida del giorno inaugurale contro le estoni dell'Audentes Tallinn e le lettoni del Daugavpils, proseguendo sabato con le finlandesi del PHIK Helsinki e le slovacche del BKZ Levice, finendo poi nella giornata conclusiva con la sfida di primissimo mattino contro le lettoni del Ridzene Riga.

 

Tagliato fuori dal discorso qualificazione alle Superfinal di Riga del 21-24 aprile, per il roster stellino resta comunque intatta l'assoluta importanza della partecipazione ad un torneo che dà la possibilità di confrontarsi con la formativa realtà del basket europeo, esperienza che verrà ripetuta anche nella prossima stagione con la presenza già sicura nella EGBL 2016/17.

 

L'EGBL è un'esperienza al di fuori del comune a livello di fisicità e intensità, talmente al di fuori del comune che è anche difficile riportare, nei nostri meno competitivi campionati regionali, il modo di giocare a quei livelli”, analizza coach Cecchini. “L'insegnamento più evidente che abbiamo tratto dalle prime due tappe è la conferma dell''importanza del lavoro fisico che facciamo fare quotidianamente alle nostre atlete, che prima di ogni allenamento affrontato più di un'ora di lavoro sul proprio fisico: confrontandoci con l'estero abbiamo capito sempre più che l'aspetto fisico-atletico è almeno altrettanto importante di quello tecnico, perché se ci si vuole confrontare ad alto livello con il basket europeo bisogna lavorare duro fisicamente. Se a tutto questo aggiungiamo il bagaglio culturale che andremo ad arricchire ulteriormente con questa terza tappa, si capisce bene come siamo orgogliosi di essere l'unica società italiana della EGBL. E ci teniamo a ringraziare la GPA per la possibilità che dà alle ragazze di parteciparvi”, chiude coach Cecchini, che guiderà il viaggio in Lettonia insieme alla capodelegazione Monica Grani, responsabile del settore femminile dell'Academy.

 

Oltre alla possibilità di schierare le due “fuoriquota” Flavia De Cassan e Sara Innocenzi, per l'occasione all'organico stellino si unirà di nuovo la giocatrice dell'Athena Roma Giulia Bongiorno, riproducendo la politica di prestiti da altre società che caratterizza anche le esperienze delle U16 e U14 maschili della Stellazzurra Academy nella EYBL, politica che permette a giocatrici/giocatori esterni al club stellino di accumulare anch'essi preziosa esperienza al di fuori dei confini nazionali.

 

 

ROSTER GPA STELLAZZURRA ACADEMY

 

Flavia DE CASSAN classe 1998

Sara INNOCENZI classe 1998

Giulia BONGIORNO classe 2000

Bozana ZLATICANIN classe 1999

Giulia CIACCIONI classe 1999

Francesca DI GANGI classe 2000

Camilla ANGELINI classe 2001

Giorgia PAOLOCCI classe 1999

Federica PAGNANELLI classe 2000

Nicole ROTATORI classe 2000

 

 

CALENDARIO GPA STELLAZZURRA ACADEMY

 

Venerdì 26 febbraio

ore 12.30 (orario italiano): GPA Stellazzurra Academy – Audentes Tallinn

ore 17.00: GPA Stellazzurra Academy – Daugavpils SS

 

Sabato 27 febbraio

ore 12.30: GPA Stellazzurra Academy – PHIK Helsinki

ore 18.30: GPA Stellazzurra Academy – BKZ Levice

 

Domenica 28 febbraio

ore 07.00: GPA Stellazzurra Academy – Ridzene Riga