Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

L'U18 Eccellenza stellina tira un sospirone nel derby dell'Interzona all'Arena Felici: vittoria all'overtime 65-58 contro la Stella Azzurra Roma-Nord

Pubblicato il Domenica 8 Maggio 2016 - U18 Ecc. Stella Azzurra

 Si sta specializzando in vincenti finali al cardiopalma l'U18 Eccellenza maschile della Stella Azzurra Roma. Dopo il 63-62 in volata di mercoledì scorso ai danni della Victoria Libertas Pesaro, la squadra di Germano D'Arcangeli ha battuto oggi soltanto al supplementare i “cugini” della Stella Azzurra Roma-Nord per 65-58, sfiorando la sconfitta al termine dei tempi regolamentari nel derby tutto stellino dell'Arena Felici valido come recupero della terza giornata di ritorno del Girone F Interregionale.

 

Dopo essersi ritrovati sotto di 3 punti a 1'36” dall'arrivo del 40°, gli stellini di D'Arcangeli sono riusciti a neutralizzare lo svantaggio ma ad appena 3” dal termine, sulla situazione di perfetta parità a quota 53, Pucci ha avuto due tiri liberi per dare una clamorosa vittoria al quintetto di Angelo Santini contro la capolista del girone dell'Interzona, a caccia della vittoria per continuare la corsa verso la qualificazione diretta alle Finali Nazionali: il play-guardia della Stella Azzurra Roma-Nord ha fallito entrambi i liberi e, scampata la paura, nell'overtime Emanuele Trapani e compagni hanno ritrovato la verve per imporre i diritti della prima della classe.

 

Per i vincitori Scott Ulaneo nuovamente top scorer con 16 punti dopo i 19 anti-Pesaro (quando segnò anche il canestro-vittoria), seguito dai 14 di Lazar Nikolic e dai 13 di Njegos Sikiras. Per gli sconfitti Alessandro Albero ha guidato con 18, ben coadiuvato da Jordan Bayehe con 16 e dallo stesso Davide Pucci con 13.

 

Con la vittoria la Stella Azzurra mantiene il comando della classifica salendo a quota 16 punti (8 vinte e 1 persa): per prenotare il biglietto per le Finali di Pordenone del 12-18 giugno basterà vincere, giovedì 12 alle ore 18.30, la trasferta dell'ultimissimo turno in casa del fanalino di coda Basket Todi, ancora a secco di successi nell'Interzona. Dal canto suo, invece, la Stella Azzurra Roma-Nord resta al quarto posto a quota 6 punti e tornerà in campo già domani sera alle ore 20.45 con il suo penultimo impegno stagionale, il viaggio in casa della Don Bosco Livorno, che in classifica è ora indietro di 2 punti e 1 gara dal quintetto di D'Arcangeli, che ha già in cassaforte il vantaggio nello scontro diretto coi toscani.

 

 

STELLA AZZURRA ROMA NORD – STELLA AZZURRA ROMA 58-65 d1ts (10-8, 20-23, 35-41, 53-53)

 

STELLA AZZURRA ROMA-NORD: Pucci 13, Pierantoni 2, Bayehe 16, Albero 18, Barban 9, Ciotti. N.e.: Cassar, Savoca, Provenzani. Coach: Santini.

STELLA AZZURRA ROMA: D. Alibegovic 4, Bartoli 2, Trapani 7, L. Nikolic 14, Antonaci 4, Palumbo, Ulaneo 16, Sikiras 13, Gazzillo 2, Fedeli 3, Vitale. Coach: D'Arcangeli.