Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Un'altra stellina spicca il volo: Flavia De Cassan giocherà in Serie A1 alla Dike Basket Napoli

Pubblicato il Martedì 4 Luglio 2017 - Serie B Femminile STELLA AZZURRA ROMA-NORD

 Il settore femminile della Stellazzurra Basketball Academy comunica con orgoglio l'approdo di Flavia De Cassan alla Dike Basket Napoli in Serie A1 per la prossima stagione 2017/18. La guardia classe 1998 di 176 cm segue così di pochi giorni l'arrivo alla Cestistica Spezzina La Spezia, squadra di Serie A2, di Sara Innocenzi e Nicole Gentle, delle quali Flavia è stata compagna nel gruppo della Prima Squadra nerostellata che nella scorsa annata ha partecipato al campionato senior di Serie B e a quelli giovanili U20 e U18.

 

La scelta della Società partenopea è dunque un ulteriore riconoscimento al lavoro del settore femminile stellino di preparare le giocatrici e lanciarle poi verso le categorie superiori, al pari di quanto succede con il settore maschile dell'Academy. Nel massimo campionato della pallacanestro italiana in rosa la neogiocatrice della Dike Basket Napoli ritroverà come avversaria un altro prodotto del vivaio stellino, e anche lei sua ex compagna di squadra, Giorgia Paolocci, cestista della Pallacanestro Femminile Umbertide. Per restare in Italia e andare a misurarsi con il principale torneo nazionale la cestista romana ha peraltro rinunciato alla proposta che le era arrivata da un college americano della NCAA.

 

Proprio oggi, oltretutto, Flavia ha iniziato ad Udine il raduno azzurro con la Nazionale Italiana U19 femminile, raduno che porterà al successivo Torneo Internazionale del 17-19 luglio nella stessa città friulana, in preparazione ai Mondiali di categoria che la selezione del coach Giovanni Lucchesi affronterà dal 22 luglio a Udine e Cividale del Friuli.

 

A proposito di stelline in maglia azzurra, da ieri e fino al 16 luglio Camilla Angelini è impegnata nel raduno della Nazionale U16 femminile a Vasto (CH). Il pivot di 184 cm, classe 2001, è stato uno dei punti di forza della formazione nerostellata U16 che si è laureata campione regionale del Lazio 2016/17 riuscendo anche a qualificarsi per le Finali Nazionali di Trieste.