Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

NCAA, lo stellino Kristinn Palsson decisivo nella vittoria di Marist in casa di Dartmouth: sua la tripla del sorpasso definitivo a 2' dalla fine

Pubblicato il Domenica 27 Novembre 2016 - Alma Mater

 Fondamentale la prestazione del prodotto stellino Kristinn Palsson nel successo di Marist nella scorsa notte NCAA. Ad Hanover, nel New Hampshire, la formazione della guardia tiratrice islandese classe '97 ha battuto i padroni di casa di Dartmouth per 75-69.

Di Kristinn la tripla che a 2 minuti e mezzo dal termine della partita ha riportato avanti i suoi in maniera definitiva, dopo aver subito il sorpasso da parte di Dartmouth. Per Kristinn (nella foto di repertorio) seconda prova stagionale in doppia cifra di punti con 10 nei 27 minuti in uscita dalla panchina (terzo miglior realizzatore di squadra), con 2/5 al tiro da tre (4/7 complessivo dal campo), a cui ha aggiunto 2 rimbalzi e 1 assist per la seconda vittoria in 6 partite dei Red Foxes, mentre per Dartmouth si è trattato del terzo ko in altrettanti incontri davanti ai 1200 tifosi di casa. Marist tornerà in campo martedì notte, quando ospiterà Umass Lowell nella sua McCann Arena.
QUI il resoconto completo della partita dal sito ufficiale di Marist.

 

Sempre stanotte c'è stata invece una sconfitta per gli altri stellini Scott Ulaneo e Mattia Da Campo, battuti con la loro Seattle University ad Orlando in Florida da Central Florida per 67-51, in mezzo agli oltre 3000 spettatori della CFE Arena. Per Scott (nella foto di repertorio) 16 minuti sul parquet con 2 punti, 2 rimbalzi e 1 assist, tirando 1/4 dal campo (0/1 da tre). Ancora un "non entrato" invece per Mattia. Con questa sconfitta Seattle va a 2-4 in stagione, mentre Central Florida infila il quarto successo in 5 partite. I Redhakws hanno così terminato una serie di 5 match in trasferta con cui hanno tagliato diagonalmente gli interi Stati Uniti e da martedì inizieranno una serie di ben 8 partite casalinghe, a partire da giovedì 1° dicembre contro Northwest.
QUI il recap della partita dal sito ufficiale dei Seattle Redhawks.