Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Secondo quarto record da 41 punti e l'U18 Eccellenza travolge anche il Lido di Roma Basket: 102-56 per la nona vittoria dell'imbattuta capolista

Pubblicato il Mercoledì 25 Gennaio 2017 - U18 Ecc. Stella Azzurra

 Con un clamoroso secondo quarto a livello offensivo l'U18 Eccellenza maschile della Stella Azzurra Roma si spiana la strada per una vittoria travolgente anche contro il Lido di Roma Basket terza forza del campionato, costretto a capitolare all'Arena Altero Felici con il 102-56 a favore dei padroni di casa nella quinta giornata di ritorno del Girone A laziale (nella foto, un'azione d'attacco stellina).

 

E' stato di 41-7 il parziale di quei secondi dieci minuti, nei quali l'imbattuta capolista stellina ha messo a segno 7 triple con Palumbo e Provenzani a dividersene equamente 3 a testa e Trapani a completare l'opera aggiungendo altri 8 punti. Una dimostrazione di potenza che ha permesso di ribaltare la situazione di una partita in cui nel primo quarto si erano fatti preferire gli ospiti di Matteo Picardi, il cui vantaggio del 24-18 al 10° (con Yusuf, Alessandrini e Incitti sugli scudi) lo avevano costruito senza mai cedere il comando ai padroni di casa, nei quali Bayehe aveva comunque già cominciato a far vedere di essere pure lui in grande giornata. Chiusa la prima metà gara in vantaggio di 28 lunghezze grazie al 41-7 del secondo parziale, la pioggia di canestri della Stella è continuata anche nella ripresa, dove via via il margine è lievitato fino all'eloquente +46 finale, con il classe 2002 Abramo Penè a togliersi la soddisfazione di far toccare quota 100 con una tripla, l'undicesima complessiva della gradevolissima prestazione della squadra stellina allenata in questa occasione da Mario Cottignoli.

 

Mattia Palumbo chiude da miglior marcatore del match con 21 punti, seguito dai 20 di Jordan Bayehe, mentre i 15 di Emanuele Trapani sono stati segnati tutti nel primo tempo. In doppia cifra anche gli altri due nerostellati Paul Eboua con 11 e Vincenzo Provenzani con 11.

 

In classifica la Stella Azzurra sale a quota 18 punti centrando la nona vittoria, mentre il Lido di Roma resta fermo a quota 12 (con una gara in più). Nel prossimo match la Stella Azzurra recupererà la trasferta del primo turno di ritorno in casa dell'Anzio Basket Club, in programma martedì 31 gennaio alle ore 19.

 

STELLA AZZURRA ROMA – LIDO DI ROMA BASKET 102-56 (18-24, 59-31, 77-43)

STELLA AZZURRA: Panopio 7, Trapani 15, Palumbo 21, Provenzani 10, Pierantoni 4, Bayehe 20, Ianelli, Gazzillo 7, Eboua 11, D. Alibegovic 4, Penè 3, Faloppa. Coach: Cottignoli; assistenti: Traino, Santini.

LIDO DI ROMA: Fauzia 7, Migliorelli, Papa 6, Alessandrini 11, Pasquali 2, Martucci, Yusuf 7, Incitti 5, Rocchi 7, Beckom 4, Cianci 5, Baccanari 2. Coach: Picardi.