Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

La Stellazzurra Academy domina in Lettonia la prima tappa EYBL dell'U14 maschile: a Riga percorso netto di 5 vittorie in 5 gare

Pubblicato il Lunedì 28 Novembre 2016 - EYBL U14 maschile Stellazzurra Academy

 Dominio della Stellazzurra Basketball Academy nella prima tappa di regular season del torneo U14 maschile della EYBL. A Riga, nella prima uscita stagionale per la European Youth Basketball League, la formazione del coach Giovanni Baiardo e del vice Reziero Napolitano ha vinto la tre giorni di gare nella Capitale lettone nello scorso weekend, aggiudicandosi tutte le 5 partite in programma. Nel torneo europeo riservato alla classe 2003, attraverso il quale il club stellino rinnova il sodalizio a livello internazionale con l'Oxygen Basket Bassano, l'altra società che fornisce il maggior numero di giocatori al roster, la squadra nerostellata non è stata soltanto l'unica tra le 8 partecipanti a chiudere da imbattuta la tappa inaugurale di Riga, ma l'ha fatto anche con grande autorità, testimoniata dai 35.5 punti di scarto inflitti di media alle avversarie, con un +19 come divario minimo nelle cinque partite, giocate sulla distanza ridotta di 4 quarti da 8 minuti ciascuno.

 

La felice esperienza della comitiva nerostellata, resa ancora una volta possibile dal supporto degli sponsor Orange1 Group e Mollificio Bordignon, era cominciata venerdì con la doppia vittoria contro i lettoni dell'Ezerzeme Rezekne (72-49) e il bielorussi del BC Tsmoki-Minsk (88-24), sfide in cui venivano sùbito confermate le grandi potenzialità ed ambizioni del quintetto di Baiardo. Che il giorno dopo non ha avuto la minima difficoltà a regolare in modo netto anche le due squadre di casa, il BS Riga e il VEF Skola Riga, battute rispettivamente per 89-50 e 66-35. L'ultima partita giocata domenica mattina contro gli estoni del TTU Tallinn si è rivelata la meno squilibrata, anche se poi il 30-23 stellino dell'intervallo lungo è stato presto rafforzato nella ripresa fino al 61-42 che ha consegnato il percorso netto agli stellini.

 

A testimonianza dei risultati e delle qualità delle prestazioni mostrate la Stellazzurra ha fatto manbassa anche dei premi individuali. Matteo Spagnolo (nella foto sotto, dalla lunetta contro il BS Riga) stato premiato come MVP dell'intera tappa, a coronamento di un torneo in cui ha chiuso da 3° top scorer con 18.8 punti ad incontro (50.0% al tiro da tre), 5° assistman (2.4) e 4° per valutazione con 20.6, con la prova monstre contro il BS Riga in cui ha messo su 25 punti e 36 di valutazione in appena 16 minuti sul parquet. Destiny Agbamu (nella foto a fianco, un suo appoggio a canestro) è stato invece inserito nel “Miglior Quintetto”, con il pivot nigeriano che è stato il 2° miglior rimbalzista del torneo e il 3° per valutazione (21.8), grazie alla sua doppia doppia di media da 13.2 punti+11.2 rimbalzi con il 61.7% al tiro da due. Detto anche di Felipe Motta 2° assistman (4.6) e leader nella classifica dei ladri di palloni con 3.8 recuperi, c'è stata una bella soddisfazione personale anche per lo stesso Giovanni Baiardo, votato come “Best Coach” della tappa lettone.

 

Coi 10 punti sommati a Riga la Stellazzurra guida la classifica dell'intero torneo U14 maschile insieme alle due compagini lituane dell'Arvydas Sabonis Kaunas e della SKM Vilnius, che dal canto loro non hanno conosciuto sconfitte nella tappa dell'altro gruppo che si è giocata in contemporanea a Vilnius. L'appuntamento stellino con la EYBL U14 maschile è ora per il 26-29 gennaio, quando la squadra di Baiardo volerà a Tallinn per la seconda delle tre tappe di regular season, prima della tappa finale di Ventspils in Lettonia del 23-26 marzo che designerà le qualificate per la Superfinal della prossima primavera.

 

Di seguito i tabellini delle gare della Stellazzurra Basketball Academy nella tappa di Riga, ordinate cronologicamente dalla prima all'ultima giocata:

 

STELLAZZURRA ACADEMY - EZERZEME REZEKNE 72-49 (21-6, 41-30, 55-32)

STELLAZZURRA: Donati, Pavin 2, Bergamin 3, Camponeschi, Piotto, Dalla Valle 6, Motta 11, Spagnolo 20, Bocevski 7, Baraldo, Valente, Agbamu 23. Coach: Baiardo; assistente: Napolitano.

 

STELLAZZURRA ACADEMY – BC TSMOKI MINSK 88-24 (31-5, 47-18, 71-20)

STELLAZZURRA: Donati 4, Pavin 10, Bergamin 5, Camponeschi 4, Piotto 4, Della Valle 6, Motta 8, Spagnolo 16, Bocevski 10, Baraldo, Valente 6, Agbamu 15. Coach: Baiardo; assistente: Napolitano.

 

BS RIGA – STELLAZZURRA ACADEMY 50-89 (16-25, 25-47, 35-71)

STELLAZZURRA: Donati 2, Pavin 4, Bergamin 2, Camponeschi 3, Piotto 1, Dalla Valle 12, Motta 12, Spagnolo 25, Bocevski 8, Baraldo 8, Valente 4, Agbamu 8. Coach: Baiardo; assistente: Napolitano.

 

VEF SKOLA RIGA – STELLAZZURRA ACADEMY 35-66 (14-17, 16-35, 26-53)

STELLAZZURRA: Donati 2, Camponeschi, Motta 9, Spagnolo 12, Bocevski 9, Baraldo, Agbamu 6, Pavin 6, Bergamin 8, Piotto 4, Dalla Valle 4, Valente 6. Coach: Baiardo; assistente: Napolitano.

 

STELLAZZURRA ACADEMY – TTU TALLINN 61-42 (16-11, 30-23, 47-30)

STELLAZZURRA: Donati 2, Camponeschi 2, Motta 8, Spagnolo 21, Bocevski 8, Baraldo 6, Agbamu 14, Pavin ne, Bergamin ne, Piotto ne, Dalla Valle ne, Valente ne. Coach: Baiardo; assistente: Napolitano.

 

 

CLASSIFICA PRIMA TAPPA DI RIGA U14M

1 – Stellazzurra Basketball Academy 10 punti

2 – Ezerzeme Rezekne (LET) 8

2 – VEF Skola Riga (LET) 8

4 – Tallinn Kalev (EST) 6

5 – TTU Tallinn (EST) 4

6 – BS Riga (LET) 2

6 – BC Tsmoki-Minsk (BLR) 2

8 – Spars Ventspils (LET) 0

 

QUI la photogallery della partecipazione stellina alla tappa di Riga.