Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Stellakids: Sabato dolce amaro per Galaxy, sorridono invece Antares e Cometa

Pubblicato il Lunedì 18 Aprile 2016 - MiniBasket Stella Azzurra Roma

Anche questo week end ha visto impegnate le nostre squadre Stelline, bottino più che positvo se si considera la sola sconfitta di Galaxy contro Ponte di Nona, ma che vince contro Punto e Virgola, ed i successi di Antares e di Cometa.

 

Ponte di Nona vs Stella Galaxy 51 - 42

Punto e Virgola vs Stella Galaxy 25 - 31

E' stato un sabato pomeriggio un po' difficile quello giocato a Ponte di Nona per Galaxy che privi dei due elementi con maggiore personalità della squadra, Iena assente e Miapalla infortunatosi proprio durante la partita, ha sofferto contro una squadra che si è dimostrata tecnicamente più forte e che soprattutto ha mostrato di avere maggiore carattere. Una sconfitta questa che comunque non pesa ma che mette ancora una volta in evidenza quelli che sono i limiti di Galaxy, vale a dire la necessità di acquistare maggiore fiducia senza dipendere troppo da chi solitamente si carica la squadra sulle spalle. Nella partita successiva contro Punto e Virgola gli Stellini ci arrivano un po' stanchi, la partita non sarà certo ricordata come una tra le più memorabili per il gioco visto in campo ma nonostante tutto Galaxy riesce a vincere ed a rissolevvare il morale.

 

 

Cometa vs Primavalle 44 -12

Grandissima vittoria nella mattinata di domenica di Cometa che batte una squadra nettamente più indietro e alla prime armi. Anche tra gli Stellini molti erano i neofiti presenti in campo, neofiti solo sulla carta però perché per il gioco e la grinta mostrata sul parquet si sono comportati da veri veterani. La squadra ha dimostrato di essere migliorata tantissimo rispetto all'inizio di stagione e questo ha gratificato tantissimo i coach che sono più che soddisfatti del lavoro svolto. 

 

Stella Antares vs Ponte di Nona 13 - 11

Bellissima vittoria per Antares che tra le mura di casa gioca una partita combattutissima contro Ponte di None riuscendo ad avere la meglio contro degli avversari che si sono dimostrati tostissimi. Partita equilibrata e giocata punto a punto fino alla fine, con gli Stellini che pur credendo di avere poche chance di vittoria hanno messo in campo tanto agonismo e giocato con tanta intensità. Oltre all'ormai consueto contributo dei più "anziani" della squadra, i vari Scialla, Polpo, Axel e Gabriele per citarne alcuni, delle ottime risposte sono arrivate dai meno esperti che iniziano finalmente a prendere fiducia e a dimostrare che ci sono anche loro, e soprattutto a far vedere quanto sia importante il loro contributo. Partita dopo partita Antares si stra trasformando in una squadra sempre più solida e consapevole dei suoi mezzi, dopo un match così, aldilà del risultato finale, per quello che si è visto in campo è una vittoria che vale doppio.