Con 1 turno d'anticipo la Stella Azzurra conquista la salvezza nel campionato di Serie B femminile e la conseguente qualificazione ai playoff del girone unico laziale. La certezza è arrivata nello scontro diretto casalingo della penultima giornata di regular season contro la Bull Latina, battuta all'Arena Altero Felici per 73-56.

 

Nella sfida del diciassettesimo turno tra l'ottava e la nona della classifica, separate da appena 2 punti alla vigilia, le padrone di casa di Francesco Dragonetto - seppur prive di Matea Nikolikj, la classe 2002 impegnata in questi giorni con la nazionale macedone nello stesso girone dell'Italia delle qualificazioni ad Eurobasket 2019 - hanno legittimato l'ampio successo andando presto in doppia cifra di vantaggio, 24-14 a fine primo quarto, e chiudendo di fatto la pratica in maniera anticipata con il +28 dell'ultima minipausa, 60-32.

 

Nella sesta vittoria stagionale da sottolineare il lavoro di tutta la squadra, che ha portato in doppia cifra di punti quattro giocatrici, guidate dalle due top scorer classe 2001 Beatrice Paleari e Camilla Angelini (nella foto di repertorio di Flavio Angelini), autrici rispettivamente di 20 e 18 punti. Ad un turno dal termine la Stella Azzurra distanzia così di 4 lunghezze in classifica le pontine - condannate al playout-salvezza con la Pallacanestro Roma ultima della graduatoria - e raggiunge al settimo posto il Club Basket Frascati, che ha però il vantaggio della differenza canestri a favore nello scontro diretto. Nell'ultima giornata, programmata in contemporanea alle ore 20 di sabato 17 febbraio per tutte le cinque partite del torneo, le stelline sono attese sul campo della Virtus Basket Aprilia, quarta in classifica ma sconfitta all'andata per 60-53. Con un successo le nerostellate si lascerebbero aperta la possibilità di migliorare il piazzamento nella griglia-playoff fino all'eventualità massima della sesta piazza.

 

STELLA AZZURRA ROMA - BULL LATINA 73-56 (24-14, 44-25, 60-32)
STELLA AZZURRA: D'Angelo 12, Ragnetti, Speziali 4, Spinacci 2, Paleari 20, Rotatori, Varini, Regis 5, Angelini 18, Orsini 2, Bakic 10. Coach: Dragonetto.
BULL: Magnanini 7, Nannetti 4, Triveri 13, Bellato 1, Costantini 2, Santucci, Salvucci 12, Rinaldi 5, Conte 9, Montemurro, Parrella 3, De Pucchio. Coach: Frasca.

ARBITRI: Lorenzoni e Aloisi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VIDEO Serie B, Catanzaro vs Stella Azzurra 66-71: la Top Five #madeinStella
Matea vs. Cecilia Zandalasini! La classe 2002 nerostellata in campo per 25 minuti nella sfida Italia-Macedonia delle qualificazioni ad Eurobasket 2019