Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

La Stella Azzurra cala il settebello nell'U18 Eccellenza: all'Arena Felici battuto il Basket Ferentino 67-57

Pubblicato il Mercoledì 11 Gennaio 2017 - U18 Ecc. Stella Azzurra

 La Stella Azzurra Roma cala il settebello nel campionato U18 Eccellenza. All'Arena Altero Felici nel primo impegno del 2017 del Girone A laziale la formazione di Germano D'Arcangeli batte il Basket Ferentino per 67-57 infilando la settima vittoria in altrettanti incontri, mantenendo il primato solitario in classifica (nella foto della partita, un tiro da fuori dello stellino Alibegovic andato a segno).

 

Successo con qualche patema d'anima di troppo contro i ciociari del coach Alessandro Iacozza, la cui è resa è a testa alta dopo non essersi lasciarti travolgere da un primo quarto da incubo con un solo canestro dal campo a referto e bravi ad approfittare di qualche black-out nella ripresa dei padroni di casa per chiudere alla fine con un onorevole -10, che migliora il -24 dell'andata. Gli stellini hanno comunque sempre avuto il controllo di gioco e punteggio, sulla scia appunto del 22-5 del primo periodo marchiato soprattutto da Provenzani e Bayehe, autori di 9 punti la guardia siciliana e di 10 il lungo camerunese con un paio di schiacciate delle sue che hanno scosso il canestro degli amaranto. Andata poi al riposo lungo col rotondo +20, la Stella ha staccato un po' la spina e Ferentino coi canestri di Capuani e due triple di Aatata è riuscita a vincere il terzo quarto per 23-17, chiudendo a -14 al 30° (49-35). Il cambio di inerzia della sfida continuava anche nel periodo conclusivo, ancora due canestri da tre di Aatata portavano Ferentino al massimo sforzo di risalire su un insperato -4, 49-45 con 7 minuti da giocare. Le percussioni di Palumbo e i rimbalzi d'attacco di Eboua tornavano a dare fiato e doppia cifra di vantaggio agli stellini con un 7-0 di break (56-45 al 35°), ma la spina veniva di nuovo staccata e il più bravo ad approfittarne era il ferentinate Mastrangeli, che con 7 punti consecutivi riportava sotto gli ospiti sul 62-57 con poco più di 1' dalla sirena finale. Lì però terminava la rimonta, anche perché nel frattempo coach D'Arcangeli aveva ributtato nella mischia dopo una lunga sosta Provenzani, che si confermava in serata concretissima segnando i 5 punti della staffa per il 67-57 definitivo. Jordan Bayehe chiude da top scorer del match con 18 punti, Vincenzo Provenzani sale alla fine a 16, mentre il classe 2000 Mattia Palumbo sfiora la doppia cifra con 9.

 

In classifica la Stella Azzurra tocca quota 14 punti, i ciociari devono incassare la quarta sconfitta in 9 partite. I nerostellati torneranno in campo già dopodomani per il recupero della prima giornata di ritorno in casa del fanalino di coda Anzio Basket Club, in programma venerdì 13 gennaio alle ore 19.

 

STELLA AZZURRA ROMA – BASKET FERENTINO 67-57 (22-5, 32-12, 49-35)

STELLA AZZURRA: Palumbo 9, Trapani 2, Provenzani 16, Eboua 7, Bayehe 18, Ianelli, Penè 2, D. Alibegovic 4, Pierantoni 4, Panopio 5. Coach: D'Arcangeli; assistenti: Traino, Santini.

FERENTINO: Capuani 5, Aatata 16, Dell'Uomo, Mastrangeli 16, Suriano 4, Datuowei 4, Renzi 5, Ga. Stirpe 3, Lauretti 4, Flaviani, Bondatti ne. Coach: Iacozza.

ARBITRI: Fornaro e Pansini.