Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Finale Nazionale U15 Eccellenza, vinto il big match del Girone C: domata anche l'Armani Olimpia Milano, vicina la qualificazione ai quarti di finale

Pubblicato il Martedì 29 Maggio 2018 - U15 Ecc. Stella Azzurra Roma

  L'U15 Eccellenza della Stella Azzurra è vicinissima alla qualificazione ai quarti di finale della Finale Nazionale di Roseto degli Abruzzi (TE). La squadra di Claudio Carducci ha vinto anche lo scontro al vertice del Girone C nella seconda giornata della kermesse tricolore. Al PalaMaggetti della città rivierasca la squadra di Claudio Carducci ha battuto l'Armani Olimpia Milano per 79-65 nella sfida tra le due vincitrici della giornata d'esordio. I nerostellati bissano così il largo successo di ieri sull'International Imola e, complice anche il +18 di Milano all'esordio sull'Umana Reyer Venezia, si presenteranno all'ultimo match della fase a gironi contro i veneziani con il biglietto quasi in tasca per il quarto di finale di venerdì.

 

 

Di fronte ai meneghini del coach Pampani, gli stellini (nella foto di Mauro Basilico, una loro azione d'attacco durante la partita) sono stati per la maggior parte del primo tempo a rincorrere nel punteggio - senza mai accusare comunque parziali negativi importanti - gli avversari, che hanno trovato nelle buone percentuali al tiro da fuori la chiave per andare in vantaggio negli spogliatoi a metà gara sul 44-42. Al rientro in campo la musica è cambiata a favore dei nerostellati, il 20-8 del terzo quarto ha permesso di cacciare la freccia con una certa autorevolezza, 62-52 al 30°, e gestire poi la frazione conclusiva senza mai subire tentativi di rimonta pericolosi da parte dei lombardi.

 

La sfida con la Reyer è in programma domani alle ore 16 sempre al PalaMaggetti e sempre con diretta streaming su www.fipit/giovanile.

 

STELLA AZZURRA ROMA – ARMANI OLIMPIA MILANO 79-65 (26-29, 42-44, 62-52)

STELLA AZZURRA: Basilico 1, Camponeschi, Di Camillo, Motta 8, Sandoval 2, Spagnolo 48, Bocevski 11, Nzosa 9, Cannavina, Rapini ne, De Castro ne, Lo Prete ne. Coach: Carducci.

MILANO: Boglio 9, Invernizzi 10, Erba, Gravaghi 17, Maioli Romanò 5, O. Sconochini, Bonarrigo 2, Citterio, Galicia 14, Baggi 2, Tam 2, Bonetti 4. Coach: Pampani.

ARBITRI: Paglialunga e Giambuzzi.

 

 

QUI le statistiche ufficiali della partita.