Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Alibegovic bombarda da fuori, Cassar domina dentro: l'U20 Eccellenza vince facile lo scontro al vertice col Latina Basket

Pubblicato il Martedì 28 Novembre 2017 - U20 Ecc. Stella Azzurra

  A distanza di una settimana l'U20 Eccellenza della Stella Azzurra Roma si conferma rullo compressore in uno scontro al vertice del Girone E nazionale. Dopo aver inflitto la prima sconfitta stagionale alla Tiber Roma (77-63) i ragazzi di Germano D'Arcangeli si sono ripetuti sempre all'Arena Altero Felici battendo il Latina Basket con un punteggio quasi simile, 79-60, nell'ottava e penultima giornata d'andata.

 

Denis Alibegovic (al tiro nella foto di repertorio di Gennaro Masi) e Kurt Cassar si sono suddivisi equamente la palma di MVP e top scorer dell'incontro segnando 21 punti a testa, entrambi dopo essere sbarcati in mattinata, insieme a più di metà squadra, dal volo aereo di ritorno dall'impegno di Serie B del giorno prima in Sicilia contro il Basket Barcellona. Sono stati loro 23 dei 30 punti con cui i nerostellati hanno indirizzato il match sin dal primo quarto, chiuso a +15 a suon di triple del tiratore figlio d'arte (3 nei dieci minuti iniziali, chiuderà con 4/7 da oltre l'arco) e usando tutto il tonnellaggio dei suoi 208 centimetri dentro l'area colorata il pivot maltese, incontenibile fisicamente per la difesa pontina e autore a fine gara anche di 10 rimbalzi e 8 falli subiti con 7/11 al tiro dal campo, favorendo un vantaggio che al termine del terzo periodo ha sfiorato anche il trentello. Tutti nel primo tempo gli 11 punti dell'altro stellino in doppia cifra, Otis Reale, costretto ad uscire nel secondo periodo per un piccolo infortunio all'occhio e mai più rientrato.

 

In classifica la Stella Azzurra resta in testa in compagnia adesso della sola Tiber per quanto riguarda le sconfitte (1 a testa, 14 i punti nerostellati contro i 12 tiberini, che hanno una gara in meno), mentre la formazione pontina di Giuseppe Di Manno incassa il secondo ko stagionale. Nel prossimo turno Bayehe e compagni chiuderanno il girone d'andata con la trasferta sul campo della Pallacanestro Palestrina, prevista per lunedì 4 dicembre alle ore 20 al PalaIaia prenestino.

 

STELLA AZZURRA ROMA – LATINA BASKET 79-60 (30-15, 48-28, 67-38)

STELLA AZZURRA: D. Alibegovic 21, Ianelli 4, Colussa, Sebastianelli 3, Rinaldi, Bayehe 2, Cassar 21, Digno 7, O. Reale 11, Donadio 4, T. Grillo 3, Bellucci 3. Coach: D'Arcangeli.

LATINA: Hajrovic 6, Micozzi 7, Di Santo, Molella, Guerra, Ardito, Jovovic 21, Visca, Ambrosin 17, Nulli 3, Cavallo 2, Di Prospero 4. Coach: Di Manno.