Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Stellazzurra Basketball Academy nuovamente tra le prime 4 del "Villa de La Orotava U16" di Tenerife

Pubblicato il Martedì 3 Ottobre 2017 - U16 Ecc. Stella Azzurra Roma

 Per la terza volta in altrettante partecipazioni la Stellazzurra Basketball Academy chiude tra le prime 4 il Torneo Internacional Cadete Villa de La Orotava. La manifestazione, giocata nello scorso weekend sull'isola di Tenerife, vedeva ai nastri di partenza il meglio delle formazioni U16 maschili spagnole, ad eccezione del club stellino e dell'Alba Berlino, le uniche società straniere invitate a partecipare alla ventesima edizione del torneo delle Canarie. Che nel girone della prima fase ha visto la formazione di Lorenzo Gandolfi eliminare l'FC Barcellona nella gara-spareggio per l'accesso in semifinale, con una vittoria in volata (69-67) decisa da un canestro di Veron Eze, autore di una doppia doppia da 11 punti+12 rimbalzi (nella foto più a fondo pagina, a rimbalzo contro i catalani) dietro il top scorer Abramo Penè con 17 e Matteo Spagnolo con 15. L'affermazione sui blaugrana seguiva il largo successo dell'esordio contro l'Iberostar CB 1939 Canarias (85-62) e la sconfitta al fotofinish con “giallo” per mano della The Academy Spain di Gran Canaria (62-63), colpa di un canestro convalidato allo spagnolo Oumar Ballo per una svista arbitrale dopo che lo stesso aveva subìto fallo, con la Stellazzurra avanti di 2 lunghezze a tre decimi dalla fine: inutili le proteste dell'intero palasport, e le successive scuse degli organizzatori, per la palla che non era entrata a canestro dopo il fischio, convertito successivamente con freddezza dal lungo del Mali nel tiro libero aggiuntivo della vittoria.

 

GIOVANI “REAL” Il secondo posto in classifica nel Girone B ha spedito i nerostellati alla semifinale contro il Real Madrid, vincitore dell'altro gruppo. E anche della partita contro gli stellini, che si sono arresi per 50-61 malgrado i 18 punti di Spagnolo e la tripla doppia ad effetto sfiorata da Yannick Nzosa con 8 punti, 12 rimbalzi e le clamorose 8 stoppate rifilate dal pivot di 208 cm agli attaccanti “blancos”. Che nella finalissima contro il CB Gran Canaria hanno portato a casa il terzo trionfo consecutivo del Real nel torneo, battendo nettamente gli avversari per 93-58. Così come ha avuto poca storia la rivincita della Stellazzurra nella finale per il 3° posto contro The Academy Spain, vinta da quest'ultima per 78-50. Un margine che tuttavia non toglie meriti alla quattro giorni della squadra nerostellata, la più giovane del lotto con metà del roster composto da giocatori “sottoetà”, tra cui il 2003 Spagnolo, capocannoniere della squadra nella manifestazione con 17.2 punti di media (nella foto d'apertura, in palleggio contro il Real).

 

TABELLINI Di seguito i tabellini delle gare della Stellazzurra al XX Villa de La Orotava U16, ordinate cronologicamente dalla prima all'ultima giocata:

 

GIRONE ELIMINATORIO

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY - IBEROSTAR CB 1939 CANARIAS 85-62

STELLAZZURRA: Spagnolo 21, T. Reale, Camponeschi 2, Penè 20, Gianni, Eze 10, Motta 10, Bocevski 1, Romano 2, Faloppa 5, Nzosa 14, Walkowiak. Coach: Gandolfi.

 

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY - THE ACADEMY SPAIN 62-63 (10-18, 24-36, 44-54)

STELLAZZURRA: Spagnolo 11, T. Reale 8, Camponeschi, Penè 12, Gianni, Eze 13, Motta 3, Bocevski 2, Romano, Faloppa, Nzosa 13, Walkowiak ne. Coach: Gandolfi.

THE ACADEMY: Chaabane, Toth ne, Perez 4, Bonilla 9, Granja 10, Bernabe 5, Shodun ne, Ballo 17, Dembele 10, Montesdeoca, Shango 8, Ramos. Coach: Gonzalez.

 

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY - FC BARCELLONA 69-67 (17-16, 37-40, 55-51)

STELLAZZURRA: Spagnolo 15, T. Reale 2, Camponeschi ne, Penè 17, Gianni, Eze 11, Motta 8, Bocevski, Romano 10, Faloppa 2, Nzosa 4, Walkowiak ne. Coach: Gandolfi.

BARCELLONA: Roig ne, Mulio 12, Valera 2, Rodriguez 2, Tendero 17, Caicedo, De Haro 3, Siewruk 13, Ordonez, Lucas 1, Guerrieri 7, Huang 10. Coach: Monferrer.

 

SEMIFINALE

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY - REAL MADRID 50-61 (14-16, 26-37, 36-45)

STELLAZZURRA: Spagnolo 18, T. Reale 8, Camponeschi ne, Penè 5, Gianni ne, Eze 2, Motta 5, Bocevski, Romano 1, Faloppa 3, Nzosa 8, Walkowiak ne. Coach: Gandolfi.

REAL MADRID: John 2, Ramos 12, Fernandez 2, Calvo 3, Garcia ne, Vukcevic ne, Kostadin 4, Gonzalez 11, R. Lopez 12, Tisma 8, Duscak, Marciel 7. Coach: M. A. Lopez.

 

FINALE 3°/4° POSTO

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY – THE ACADEMY SPAIN 50-78 (10-19, 21-38, 38-61)

STELLAZZURRA: Spagnolo 21, T. Reale 9, Camponeschi, Penè, Gianni 3, Eze 3, Motta 4, Bocevski 2, Romano 2, Faloppa, Nzosa 6, Walkowiak ne. Coach: Gandolfi.

THE ACADEMY: Chaabane, Toth, Perez 8, Bonilla 6, Bernabe, Shodun 7, Ballo 21, Dembele 27, Montesdeoca 2, Cattani, Shango 7, Ramos. Coach: Gonzalez.

 

CLASSIFICA FINALE XX VILLA DE LA OROTAVA U16

1 - Real Madrid

2 - CB Gran Canaria

3 - The Academy Spain

4 - Stellazzurra Basketball Academy

5 - FC Barcellona

6 - Alba Berlino

7 - Iberostar CB 1939 Canarias

8 - CB San Isidro

 

 

QUI la photogallery della partecipazione stellina al torneo di Tenerife.