Terza uscita stagionale in campionato e terza vittoria per l'U13 Elite maschile della Stella Azzurra. Ieri pomeriggio la formazione di Andrea Antonelli è andata a vincere in casa della Pallacanestro Palestrina per 71-68, nel match valido per la terza giornata d'andata del Girone A laziale.

 

Partita vera, bella, agonisticamente valida. Guidata dal duo Cecconi-Pinci la Pall. Palestrina è avversaria ostica, si sapeva che gli stellini avrebbero dovuto sudare tantissimo e così è stato. Primo quarto in equilibrio, chiuso 10-9 per i prenestini, l'equilibrio viene rotto dagli stellini nel secondo periodo approfittando anche dei 3 falli del faro di casa, Durante, col risultato di portare il punteggio dalla parte ospite alla fine del secondo periodo sul 23-32. Nel terzo quarto la Stella allunga ancora fino a toccare il +14 (37-51 al 30°), ma negli ultimi 3 minuti del match un po' per colpe proprie, un po' per merito degli avversari mai domi, i nerostellati subiscono il ritorno di Palestrina ed è 65-69. Lì una bella conclusione di Basilico a 7” dalla sirena regala la tranquillità, non scalfita dalla bomba allo scadere dei padroni di casa per il 68-71 conclusivo.

 

Nicholas Errica chiude da top scorer stellino con 19 punti, seguito dai 14 di Ran Eshel e dai 10 di Simone Basilico, ma oltre a loro da segnalare il contributo di tutta la panchina, in particolare di Michele Sarcinella, autore di una prova gagliarda.

 

In classifica la Stella Azzurra mantiene l'imbattibilità tenendo la testa a quota 6 punti in compagnia di altre due romane, Olimpia San Venanzio e Basket Roma, mentre Palestrina incassa il primo ko stagionale. Nel prossimo turno gli stellini giocheranno in casa contro il Don Baldo Sport Roma, ospite dell'Arena Felici domenica prossima, 27 novembre, con palla a due fissata per le ore 11.15 per la quarta giornata.

 

 

PALL. PALESTRINA – STELLA AZZURRA ROMA 68-71 (10-9, 23-33, 37-51)

STELLA AZZURRA: Basilico 10, Mar. Ghirlanda, De Castro 5, Rapini 1, R. Pierini 6, Errica 19, Tufarelli 4, Carrozzi, Lo Prete 2, Di Camillo 4, Sarcinella 6, R. Eshel 14. Coach: Antonelli.

 

 

 

 

 

L'U18 femminile della Stellazzurra Academy vola in Lettonia per la seconda tappa della EGBL
Debutto vincente per lo stellino Andrej Maslinko nella Serie A macedone: 4 punti+2 assist in 14' nel blitz del Rabotnicki Skopie in casa del Kumanovo