Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

L'U14 maschile della Stellazzurra Basketball Academy trionfa al "10° Memorial Chicco Ravaglia": in finale battuti i padroni di casa dell'International Basket Imola

Pubblicato il Sabato 7 Gennaio 2017 - U14 Elite Stella Azzurra Roma

 L'U14 maschile della Stellazzurra Basketball Academy trionfa al 10° Memorial Chicco Ravaglia. La formazione di Giovanni Baiardo e del vice Vittorio de Mita porta a casa il titolo dalla tre giorni di Imola dedicata al ricordo dell'indimenticato talento imolese, succedendo nell'albo d'oro alla Virtus Bologna (nella foto a fianco, il capitano Felipe Motta alza il trofeo dei vincitori insieme ai compagni). A consegnare la manifestazione agli stellini è la vittoria nella finalissima ai danni dei padroni di casa dell'International Basket Imola, battuti per 75-72 al termine di una palpitante sfida.

 

Contro gli imolesi è stata la terza affermazione in altrettanti incontri nella tre giorni vissuti nella Palestra Ravaglia da mercoledì 4 a venerdì 6 gennaio. Esordito con l'83-75 nel quarto di finale contro la Pallacanestro Reggiana, il giorno dopo nella semifinale contro gli sloveni dell'Olimpia Lubiana arrivava il rotondo +30 dell'83-53 per gli stellini, che vedevano spalancarsi le porte della finale contro gli imolesi, vincitori nell'altra semifinale contro la Virtus Bologna.

 

Si arrivava così all'ultimo atto del giorno della Befana. Ad inizio gara i capitolini venivano trascinati soprattutto dai canestri di Merello e Visintin, che portavano la Stellazzurra sul +11 di massimo vantaggio nel corso del secondo quarto. La reazione imolese c'era e sembrava essere quella giusta per far rimanere il trofeo a casa quando l'International Basket saliva sul 72-68 a poco dalla fine. Qui, però, saliva nuovamente in cattedra Merello, che con 6 punti di fila firmava il controsorpasso stellino del 72-74, mantenuto dall'altra parte del campo con un paio di difese efficaci di squadra, con il punteggio che veniva poi rifinito da un libero per il +3 conclusivo.

 

Il funambolico Matteo Visintin ha chiuso la finale con 28 punti migliorando i 26 anti-Lubiana del giorno precedente, fermandosi ad appena un canestro dal conquistare anche il titolo di miglior marcatore della manifestazione (23.0 punti di media per lui), meritando comunque l'inserimento nel quintetto ideale della competizione del PalaRavaglia insieme al capitano stellino Felipe Motta, anche lui fondamentale per il trionfo dei ragazzi di Baiardo (17.3 punti per gara). Tommaso Merello è stato l'altro nerostellato ad andare sopra il ventello nella finalissima con 22 (16.3 nel torneo), importante nelle tre gare pure il contributo di Dino Bocevski (nella foto sopra, una sua penetrazione durante la sfida contro Lubiana).

 

Di seguito i tabellini delle gare giocate dalla Stellazzurra Basketball Academy al 10° Memorial Chicco Ravaglia, ordinati cronologicamente dalla prima all'ultima giocata:

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY – PALL. REGGIANA 83-75 (30-16, 44-35, 70-56)

STELLAZZURRA: Fulci 2, Ilari 2, Farinola, De Vescovi, Jovanovikj 2, Gaeta, Visintin 15, Granata, Boccuni 4, Merello 18, Motta 20, Di Camillo 2, Bocevski 18. Coach: Baiardo; assistente: V. de Mita.

REGGIANA: Haraldson, La Rocca 27, Soliani 3, Buso 16, Paparella 4, Slanina 2, Parente 8, Gandellini 2, Manfredotti, Moscardini 5, Brugnano 2, Najem 6. Coach: Bertozzi.

 

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY – OLIMPIA LUBIANA 83-53 (22-13, 51-30, 67-48)

STELLAZZURRA: Fulci, Ilari, Farinola, De Vescovi 2, Jovanovikj 8, Visintin 26, Granata, Boccuni 2, Merello 9, Motta 20, Di Camillo 1, Bocevski 12, Gaeta 3. Coach: Baiardo; assistente: V. de Mita.

LUBIANA: Krizan 3, Gliha 10, Durkic 9, Pankjan 8, Budisin, Mrkun 2, Pejic 12, Mirkovic 5, Bogdanovic, Gojkovic 2, Veber 2. Coach: Fijavz.

 

FINALE 1°/2° POSTO

INTERNATIONAL BASKET IMOLA - STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY 72-75 (18-20, 34-43, 50-58)

IMOLA: Cavina, Broccoli, Poloni 8, Chiarati, Tonioli, Di Antonio 4, Baroncini 19, Violani, Mazzotti 13, Bertini 10, Marangoni 18, Cesari, Simoni. Coach: Nestori.

STELLAZZURRA: Bocevski 8, Fulci 2, Ilari, Farinola, De Vescovi, Jovanovikj, Gaeta 3, Visintin 28, Granata, Boccuni, Merello 22, Motta 12, Di Camillo. Coach: Baiardo; assistente: V. de Mita.

 

CLASSIFICA FINALE

1 - Stellazzurra Basketball Academy

2 - International Basket Imola

3 - Virtus Bologna

4 - Olimpia Lubiana (SLO)

5 - Pall. Vado Ligure

6 - Pall. Reggiana

7 - Victoria Libertas Pesaro

8 - PMS Moncalieri