Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Finale Nazionale U14 Elite, la Stella Azzurra batte Calenzano e sfida oggi in semifinale Oderzo: in palio la finale-scudetto

Pubblicato il Sabato 30 Giugno 2018 - U14 Elite Stella Azzurra Roma

L'Under 14 Elite si gioca oggi il posto nella finale-scudetto. La squadra nerostellata ha vinto anche il quarto di finale contro la Pallacanestro Calenzano alla Finale Nazionale di Cagliari, 58-39 il punteggio che l'ha lanciata ieri tra le migliori quattro d'Italia, completando il pokerissimo di risultati delle formazioni giovanili maschili del club di Via Flaminia, tutte arrivate almeno in semifinale nelle cinque principali categorie, dall'U20 all'U14, passando per U18, U16 e U15.

 

Chiuso in svantaggio il primo quarto, 15-18 a favore dei toscani, i ragazzi di Claudio Carducci hanno portato la gara dalla loro con il 37-12 dei due parziali centrali, iniziato con il 21-4 del secondo quarto e completato con il 16-8 del terzo. Dopo i 30 punti segnati contro l'Azzurra Trieste nel successo decisivo per il primato del girone di qualificazione, il capitano Kaspar Kuusmaa (nella foto d'apertura di Cristiana Castano, in azione nel match contro Trieste) è stato di nuovo il top scorer della squadra con 19 punti, in doppia cifra con 10 anche Giacomo De Castro, ottima la prestazione di Francesco Rapini (al tiro nel match con i toscani, nella foto sotto di Castano) e decisivo in difesa Luca Lo Prete (in penetrazione, nella foto a fondo pagina di Castano).

 

Oggi alle ore 15, nel palasport di Via degli Stendardi del capoluogo sardo, l'avversaria della semifinale sarà il Basket Oderzo, i campioni del Veneto che hanno avuto la meglio nel quarto di finale sul Nuovo Basket Aquilano per 73-55. In palio la gara di domani per il titolo tricolore contro la vincente dell'altra semifinale tra Progetto Giovani Cantù e BSL San Lazzaro, in programma oggi alle ore 17.

 

 

STELLA AZZURRA ROMA – PALL. CALENZANO 58-39 (15-18, 36-22, 52-30)

STELLA AZZURRA: Rapini 8, Cannavina 5, Basilico, Errica 3, Kuusmaa 19, Jovanovikj, Sandoval 4, De Castro 10, Sarcinella, Lo Prete, Di Camillo 7, R. Pierini 2. Coach: Carducci.

 

 

QUI il programma ufficiale del torneo.