Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Eurolega U18, l'imbattibile Stella Rossa Belgrado spegne i residui sogni di gloria della Stellazzurra: all'ANGT di Belgrado sarà finale 5° posto contro la GBA Praga

Pubblicato il Domenica 26 Febbraio 2017 - TAPPA BELGRADO ANGT 2016/17 - RECAP DAY 2

 Svanisce il sogno della Stellazzurra Basketball Academy di approdare alla Final Four di Istanbul: nella sua terza e ultima gara del girone di qualificazione della tappa di Belgrado dell'Eurolega U18, la formazione di Germano D'Arcangeli era costretta a battere i padroni di casa della Stella Rossa Belgrado per continuare a sperare nel primo posto finale nel girone, invece i serbi hanno imposto il loro dominio sul parquet di casa centrando nettamente per 77-62 la terza vittoria su tre, la trentesima in 30 gare giocate sul parquet amico nella tappa di casa dell'Adidas Next Generation Tournament: gli stellini incassano la seconda sconfitta in tre partite e dicono addio alla qualificazione alla finalissima del torneo serbo, cui accede viceversa in pompa magna la Stella Rossa (nella foto d'apertura, la loro festa a fine gara), che domenica alle ore 17 si giocherà il posto alla Final Four di Istanbul nel derby contro il Mega Leks Bemax Belgrado.

 

Dopo la brutta sconfitta del giorno prima contro i tedeschi della Porsche Basketball Akademie Ludwigsburg (56-71), seguita al bel successo contro il Partizan Belgrado (72-65), era forte la voglia di rifarsi dei nerostellati e in effetti per il primo quarto e mezzo se la sono giocata alla pari coi padroni di casa (32-28 al 16°), con Bayehe miglior protagonista degli ospiti. Poi dalla seconda parte del secondo quarto è diventato un assolo della Stella Rossa, che trascinata dalle triple di Momirov e Djordjevic è volata in doppia cifra di vantaggio già prima dell'intervallo lungo, prima però che 5 punti in fila di Trapani riportassero la Stellazzurra a -9 al 20° (44-35).

 

Al rientro dagli spogliatoi continuava però ad esserci un'unica padrona del campo, la Stella Rossa, che dalla panchina trovava canestri importanti dall'esordiente in gara Tomasevic, i cui 7 punti nel terzo quarto favorivano il +16 del 30° (60-44) che sembrava condannare la Stellazzurra con largo anticipo. Impressione che veniva subito confermata in apertura di ultimo periodo, diventato una passerella per l'imbattuta squadra serba davanti ai 350 spettatori presenti alla Zeleznik Hall.

 

Lazar Nikolic (nella foto a fianco, una sua schiacciata nel match contro i connazionali) ha chiuso per la seconda volta consecutiva da top scorer stellino con 15 punti+4 assist, ma nella sua gara incide l'1/10 al tiro da tre, all'interno comunque di una prova deficitaria al tiro dalla lunga distanza da parte di tutta la Stellazzurra, che ha tirato troppo e male da oltre i 6 metri e 75 (5/33, 15%). Emanuele Trapani e Jordan Bayehe (nella foto sotto, in post basso contro Aleksa Ilic) gli altri nerostellati in doppia cifra con 12. Per la Stella Rossa 17 punti di Stefan Momirov con 4/9 da tre, 12+5 assist per Aleksa Uskokovic.

 

La successiva vittoria della Porsche Basketball Akademie Ludwigsburg sul Partizan Belgrado per 75-67 faceva chiudere i tedeschi al secondo posto dietro l'imbattuta Stella Rossa, relegando alla terza piazza finale nel girone la Stellazzurra, che fa meglio soltanto del Partizan rimasto fermo al palo senza alcun successo. Una terza posizione che domenica a mezzogiorno in punto farà disputare agli stellini la Finale per il 5° posto contro i cechi della Get Better Academy Praga, finiti terzi nell'altro gruppo, il Girone A, per la seconda peggior classifica avulsa nell'arrivo a tre a pari merito a quota 2 punti con Spars Sarajevo (seconda) e Maccabi Teddy Tel Aviv (quarta), dietro l'imbattuta Mega Leks Bemax Belgrado. Il cammino nel girone di qualificazione dei cechi ha visto la vittoria nell'esordio di venerdì contro lo Spars Sarajevo (54-46) e le due sconfitte nella giornata di sabato contro Maccabi Teddy Tel Aviv (65-73) e Mega Leks Bemax Belgrado (63-82). La sfida contro la GBA Praga sarà visibile in diretta streaming sempre sul canale YouTube di Tv Arena Sport, raggiungibile anche attraverso la home page del sito internet ufficiale dell'ANGT, www.adidasngt.com.

 

Di seguito il tabellino della sconfitta della Stellazzurra Basketball Academy contro la Stella Rossa Belgrado:

 

STELLA ROSSA BELGRADO – STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY 77-62 (22-17, 44-35, 60-44)

STELLA ROSSA: Lakic 5, Uskokovic 12, Zivanovic 2, Radakovic 4, Bubanja 6, Momirov 17, Djordjevic 7, Simovic 8, Tomasevic 7, Paunovic 8, Stajcic 1, Ilic.

STELLAZZURRA: Ianelli 1, Provenzani, Pazin 2, Trapani 12, Penè, Serpilli 5, L. Nikolic 15, Seye, Ebeling 5, Bayehe 12, Cassar 8, Eboua 2. Coach: D'Arcangeli; assistenti: Cottignoli, Traino, Santini.

 

QUI le statistiche complete ufficiali della sconfitta stellina.

 

CLASSIFICA FINALE GIRONE A

1 - Stella Rossa Belgrado 6 punti

2 - Porsche Basketball Akademie Ludwigsburg 4

3 - Stellazzurra Basketball Academy 2 

4 - Partizan Belgrado 0

 

CLASSIFICA FINALE GIRONE B

1 - Mega Leks Bemax Belgrado 6 

2 - Spars Sarajevo 2

3 - GBA Praga 2

4 - Maccabi Teddy Tel Aviv 2

 

PROGRAMMA FINALI DOMENICA 26 FEBBRAIO

Finale 7° posto, ore 10.00: Partizan Belgrado - Maccabi Teddy Tel Aviv

Finale 5° posto, ore 12.00: Stellazzurra Basketball Academy - GBA Praga

Finale 3° posto, ore 14.00: Porsche Basketball Akademie Ludwigsburg - Spars Sarajevo

Finale 1° posto, ore 16.00: Stella Rossa Belgrado - Mega Leks Bemax Belgrado