La Stellazzurra Basketball Academy concede il bis alla Szent Istvan Cup. Nel torneo ungherese riservato alla categoria U16 maschile la squadra nerostellata difende al meglio il titolo di campione in carica e porta a casa per il secondo anno consecutivo la coppa dei vincitori, con un percorso netto di 4 vittorie in altrettanti incontri nell'ottava edizione dello SZIK, giocato nel weekend all'Alba Regia Sportcentrum di Szekesfehervar. Il trionfo della squadra romana, che segue quello del 2019 ai danni del Real Madrid, arriva grazie alla finale vinta contro la Nazionale cinese U17, una delle due formazioni che si sono presentate in Ungheria con un roster più grande d'età rispetto al limite del torneo.

 

ESORDIO E FINALE AL CARDIOPALMA L'altra squadra “fuori quota” era la Nazionale dell'Iran e proprio contro la rappresentativa mediorientale U17 è partita con il botto la quattro giorni magiara di capitan Kuusmaa e compagni, riusciti a spuntarla per 116-110 dopo un doppio supplementare a cui avevano portato due triple di Jocys sulla sirena dei regolamentari e a 20” dalla fine del primo overtime, con Pugliatti e Kuusmaa a completare l'opera con gli 8 punti a testa segnati nei dieci minuti dei due prolungamenti. Più agevole gli ultimi impegni del girone di qualifcazione contro la Nazionale B dell'Ungheria U16, battuta per 94-76, e la NBA Academy, espressione giovanile dell'organizzazione professionistica americana composta per l'occasione da giocatori asiatici, africani e sudamericani, regolata anch'essa con una differenza di una ventina di punti, 84-64. Il primo posto imbattuto nel Girone B ha portato alla finale contro la Cina, che si è presentata all'atto decisivo anch'essa con un cammino senza macchie nell'altro raggruppamento, tra cui il largo successo di prestigio sul Real Madrid (94-72). E combattuta fino all'ultimo è stata la finale con la nazionale asiatica. Punto a punto per tutto il primo tempo con una leggera preferenza per i cinesi (43-47 all'intervallo), allungo nerostellato a cavallo dei due quarti finali fino a raggiungere il primo vantaggio in doppia cifra dell'incontro a 6 minuti dal termine (74-63 dopo il 2/2 ai liberi di Jocys), la rimonta subita fino al -1 (82-81 a 1'08” dalla fine), rintuzzata da un libero a testa di Rapini e Innocenti (84-81 a -13”) fino ad arrivare all'ultimo tiro per l'overtime da parte dei cinesi, mancato di un soffio quasi sul suono della sirena, prima che Rapini sull'ultima rimessa della Stellazzurra - seguita al tap-in della Cina dell'84-83 a un decimo dal termine - fissasse il punteggio sull'86-83 conclusivo con il 2/2 ai liberi a tempo scaduto.

 

SINGOLI Il premio di MVP assegnato a Rokas Jocys (nella foto a lato) dice molto sul torneo disputato dal classe 2004 nerostellato. La guardia lituana ha preso spunto dal debutto da 32 punti+15 rimbalzi per 43 di valutazione contro l'Iran per mettere su una doppia doppia di media da 19.8 punti+10.3 rimbalzi per 28.0 di valutazione. Il miglior realizzatore della competizione per la Stellazzurra è stato tuttavia Emmanuel Adeola (nella foto più sotto, in azione contro la Cina), che ha prodotto 21.5 punti per gara (con il picco dei 28 contro la Nazionale B ungherese) aggiungendo 5.8 rimbalzi per 24.5 di valutazione. In doppia cifra media di punti anche il play Fabrizio Pugliatti (nella foto sotto Adeola), 12.0+6.8 rimbalzi per 18.3 di valutazione, e Alessandro Scarponi, 12.8 punti e la soddisfazione di essere il miglior marcatore della squadra con 18, al pari di Adeola, nella vittoria sulla NBA Academy. Riconoscimento personale anche allo staff nerostellato con Paolo Traino premiato come Miglior Coach del torneo, premio che divide con Alessandro Bonotti, capoallenatore della finale in una staffetta in panchina prevista sin dalla vigilia del viaggio ungherese.

 

TABELLINO FINALE 1° POSTO

STELLAZZURRA ROMA - NAZIONALE U17 CINA 86-83 (24-28, 43-47, 64-60)

STELLAZZURRA: Adeola 21, Rapini 6, Scarponi 9, Innocenti 9, Jocys 23, Salvioni, Pugliatti 14, Lo Prete 2, Kavosh, Kuusmaa 2, Ma. Nikolic ne, Atlasson ne. Coach: Bonotti.

CINA: Z. Wang 6, Z. Ma 9, Dan, D. Man 9, Qin 6, Zou 3, Xin. Wang 16, X. Ma 2, Luo 6, Feng 26, Liu ne, Lyu ne. Coach: Xid. Wang.

QUI le statistiche ufficiali

 

Di seguito i tabellini delle partite della Stellazzurra nel girone di qualificazione, ordinate cronologicamente dalla prima all'ultima giocata:

 

STELLAZZURRA ROMA - NAZIONALE U16 IRAN 116-110 d2ts (23-19, 45-38, 61-61, 94-94, 105-105)

STELLAZZURRA: Adeola 19, Rapini 6, Scarponi 14, Innocenti 10, Jocys 32, Salvioni 2, Pugliatti 16, Lo Prete 3, Kuusmaa 12, Ma. Nikolic, Atlasson 2, Kavosh ne. Coach: Traino.

IRAN: Rahimi 5, Nasirae, Hesari 3, Asgari 10, Nazarika 21, Haghiasgarabadi 31, Fallah 28, Talebzadeh 11, Ahmadpour 1, Ashgarigharansaraei ne, Shabanianboroujeni ne, Pajam ne. Coach: Arezoomandi. 

QUI le statistiche ufficiali

 

NAZIONALE B U16 UNGHERIA - STELLAZZURRA ROMA 76-94 (24-32, 35-57, 57-76)

UNGHERIA: Halmai 12, Szalczgruber 3, Lakatos 2, Szalay 4, Arva-file 4, Kegel, Rajnai 2, Szabo 12, Major 14, Udemezue 4, Hegedus 14, Antalics 5. Coach: Gobi.

STELLAZZURRA: Adeola 28, Rapini 9, Scarponi 10, Innocenti 11, Jocys 17, Salvioni 10, Pugliatti 6, Lo Prete 2, Kuusmaa 1, Ma. Nikolic, Atlasson, Kavosh. Coach: Traino.

QUI le statistiche ufficiali

 

STELLAZZURRA ROMA - NBA ACADEMY 84-64 (17-15, 44-35, 70-48)

STELLAZZURRA: Adeola 18, Rapini 6, Scarponi 18, Innocenti 7, Jocys 7, Salvioni 4, Pugliatti 12, Lo Prete 2, Kuusmaa 6, Atlasson 1, Kavosh 3, Ma. Nikolic ne. Coach: Traino.

NBA ACADEMY: Akoue 2, Deng Kiir 2, Giovannetti 15, Proctor 10, Rutatika 7, Toews 12, Sharma 4, Xie 5, Rathmore 2, Chomche, Onyenso 4, Camacho 1. Coach: Touomou.

QUI le statistiche ufficiali

 

RISULTATI & CLASSIFICHE

 

Prima giornata

Nazionale A Ungheria U16 - Bayern Monaco 73-61

Nazionale B Ungheria U16 - NBA Academy 47-79

Nazionale Cina U17 - Real Madrid 94-72

Stellazzurra Roma - Nazionale U17 Iran 116-110 dts

Seconda giornata

Nazionale A Ungheria U16 - Nazionale U17 Cina 59-77

Real Madrid - Bayern Monaco 77-67

Nazionale B Ungheria U16 - Stellazzurra Roma 76-94

Nazionale Iran U17 - NBA Academy 80-61

Terza giornata

Nazionale U17 Cina - Bayern Monaco 105-48

Nazionale B Ungheria U16 - Nazionale U17 Iran 54-97

Stellazzurra Roma - NBA Academy 84-64

Nazionale A Ungheria U16 - Real Madrid 64-72

 

CLASSIFICA FINALE GIRONE A

Nazionale U17 Cina 6 punti

Real Madrid 4

Nazionale U16 Ungheria A 2

Bayern Monaco 0

CLASSIFICA FINALE GIRONE B

Stellazzurra Roma 6

Nazionale U17 Iran 4

NBA Academy 2

Nazionale U16 Ungheria B 0

 

Quarta giornata - Finali

Finale 7° posto: Nazionale B Ungheria U16 - Bayern Monaco 80-78

Finale 5° posto: Nazionale A Ungheria U16 - NBA Academy 72-80

Finale 3° posto: Nazionale Iran U17 - Real Madrid 91-87

Finale 1° posto: Stellazzurra Roma - Nazionale U17 Cina 86-83

 

CLASSIFICA FINALE

1 - Stellazzurra Roma

2 - Nazionale Cina U17

3 - Nazionale Iran U17

4 - Real Madrid (ESP)

5 - NBA Academy

6 - Nazionale A Ungheria U16

7 - Nazionale B Ungheria U16

8 - Bayern Monaco (GER)

VIDEO U16 maschile, Jocys firma l'incandescente debutto allo SZIK 2020: gli highlights della vittoria vs Nazionale Iran U16
VIDEO Szent Istvan Cup U16: highlights Finale 1° posto Stellazzurra vs Nazionale Cina U17