Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lo stellino Kurt Cassar eletto MVP degli Europei U18 Division C di Cipro: Malta trascinata alla medaglia di bronzo con cifre personali da record

Pubblicato il Lunedì 10 Luglio 2017 - Alma Mater

 Con l'ennesima prestazione da MVP assoluto del torneo, premio inevitabilmente assegnatogli a fine manifestazione (nella foto d'apertura, la sua premiazione), il #madeinStella Kurt Cassar è riuscito a trascinare sul podio la sua Malta agli Europei U18 Division C che si sono chiusi ieri a Nicosia a Cipro con la netta vittoria della Norvegia sui padroni di casa ciprioti per 84-53.

 

 

Smaltita la delusione del giorno prima per la sconfitta in semifinale contro Cipro, la nazionale maltese allenata dal coach Andrea Paccariè (nell'ultima foto a fondo pagina, un suo time-out nella gara di ieri) ha vinto la Finale 3°/4° posto contro la Moldavia, avversaria nuovamente travolta dal talento e dalla fisicità dentro il pitturato del 2.08 pivot stellino, che ha chiuso con numeri da "Signore degli Anelli": 31 punti+20 rimbalzi+5 stoppate per 36 di valutazione, tirando con 13/24 da due, 1/4 da tre e 2/6 ai liberi nel 68-61 con cui la squadra mediterranea ha sconfitto per la seconda volta in questi Europei la formazione dell'Est Europa.

 

Impressionanti i numeri prodotti da Kurt (nella foto a lato, una sua schiacciata nella finale di consolazione, nella foto a fondo pagina, marcato da ben quattro difensori moldavi) nelle 5 partite giocate nel torneo continentale cipriota: ben tre volte oltre i 30 punti e mai andato sotto i 20 rimbalzi catturati e il 32 di valutazione. Cifre che l'hanno portato a chiudere il torneo con medie di 28.8 punti+23.6 rimbalzi per 41.6 di valutazione, chiudendo al 1° posto assoluto nelle tre relative classifiche individuali, nei 33.9 minuti per gara in cui è rimasto sul parquet. Per lui anche il podio nelle stoppate con 3.6 per partita (2° assoluto), nelle percentuali al tiro dal campo col 50.9% (3°), al tiro da due col 56.8% (3°) e per doppie doppie (unico con 5 su 5).

 

Kurt, classe '99, ha fatto parte nella scorsa stagione del gruppo della Prima Squadra nerostellata che ha conquistato la salvezza nel campionato senior di Serie B e vinto due medaglie di bronzo nei campionati giovanili U20 Eccellenza e U18 Eccellenza. La stagione di Kurt con la maglia della sua Nazionale non si è comunque esaurita a Cipro: il 13 luglio il prodotto del vivaio stellino partirà per la Romania per affrontare gli Europei U20 di Division B.

 

 

QUI l'articolo che gli ha dedicato il sito ufficiale di FIBA Europe al termine della manifestazione.

 

 

QUI le statistiche ufficiali dei singoli giocatori del torneo, con tutti i numeri di Kurt.