Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

U18 Eccellenza, la Stella Azzurra vince il Girone A laziale con 1 turno d'anticipo. Successo in trasferta contro la Roma Eur per 78-39

Pubblicato il Venerdì 3 Febbraio 2017 - U18 Ecc. Stella Azzurra

 La Stella Azzurra Roma vince con 1 turno d'anticipo il Girone A laziale del campionato U18 Eccellenza. Gli stellini, allenati per l'occasione da Mario Cottignoli, ci riescono andando a vincere la trasferta della sesta e penultima giornata di ritorno contro la Roma Eur, doppiata per 78-39. Il dodicesimo successo in altrettanti incontri vale il +4 in classifica sul secondo posto del San Paolo Ostiense Roma e la matematica prima piazza finale del girone di qualificazione, che non potrà più essere messa in discussione dal match dell'ultima giornata proprio contro la seconda della classe.

 

In casa della Roma Eur, curiosamente già doppiata o quasi all'andata all'Arena Altero Felici (83-45), l'allungo decisivo arriva nel secondo quarto con il parziale di 22-5 che porta a +25 il vantaggio a metà gara degli ospiti (17-42), con Gazzillo (9) ed Alibegovic (7) a firmare in coppia 16 degli ultimi 18 punti del quintetto stellino nel primo tempo. Il margine cresce via via nella ripresa fino al +39 conclusivo, al quale Fabio Gazzillo (n° 11 nella foto) e Denis Alibegovic (n° 50) contribuiscono da top scorer di squadra rispettivamente con 15 e 13 punti. In doppia cifra anche il classe 2001 Lorenzo Donadio con 10.

 

La formazione nerostellata chiuderà la fase regolare mercoledì 8 febbraio alle ore 18.30 ospitando il San Paolo Ostiense, anch'esso sicuro del secondo posto dietro gli stellini e della conseguente qualificazione di entrambi alla “Final Four” regionale che definirà la graduatoria finale del Lazio per le squadre già qualificate ai Concentramenti Interregionali, cui accedono le prime due classificate dei due gironi laziali e una quinta formazione che uscirà fuori dallo spareggio tra le terze. Nella semifinale secca di mercoledì 15 febbraio la Stella Azzurra, grazie alla sua prima posizione, affronterà sul parquet amico dell'Arena Felici la seconda classificata dell'altro girone laziale, il gruppo B, avversaria che uscirà fuori dal big match proprio dell'ultimissimo turno tra la capolista Latina Basket e l'inseguitrice e padrona di casa HSC Roma, partita che definirà il quadro delle due semifinali regionali. Le vincitrici delle due semifinali disputeranno la finale secca per il titolo regionale mercoledì 22 gennaio, in casa della squadra che avrà ottenuto la migliore classifica al termine della fase di qualificazione. In caso di parità di posizione di classifica si terrà conto del quoziente vittorie e in caso di ulteriore parità del quoziente canestri (essendo i due gironi composti da un numero differente di squadre, da questo conteggio saranno esclusi i risultati ottenuti contro la formazione ultima in classifica del girone da 8, il Girone B).

 

ROMA EUR – STELLA AZZURRA ROMA 39-78 (12-20, 17-42, 26-58)

STELLA AZZURRA: Ianelli 4, Panopio 6, Penè 2, Gazzillo 15, Donadio 10, Bellucci 4, Cassar 8, Palumbo 3, Eboua 7, D. Alibegovic 13, Pierantoni 6. Coach: Cottignoli; vice: Santini.