Si è conclusa la prima giornata del 1° Winter Camp di StellaNation. Passato il Natale, all'Arena Altero Felici i bambini del camp dedicato ai Mini Hoopers (nati dal 2007 al 2010) hanno avuto la possibilità di iniziare ad immergersi nel mondo nerostellato per la tre giorni - dal 27 al 29 dicembre - di pallacanestro, lavoro fisico e attività extras volti al miglioramento individuale dei minicestisti, una selezione delle skills training che caratterizzano l'attività di StellaNation.

 

Si è partiti di buon mattino con l'accoglienza e la presentazione della giornata, poi la partenza vera e propria del camp con un'ora di atletica e dalle 10.30 alle 11.30 l'esordio con il pallone con l'allenamento sul parquet dell'Arena Felici. Finita la seduta di basket si è usciti all'aria aperta per il parkour (nella foto a lato), un po' di “acrobazie” per rendere forte e preparato il proprio corpo a qualsiasi imprevisto. La parte pomeridiana si è aperta con la visione di un classico della filmografia degli appassionati della palla a spicchi di ogni età, Space Jam, che ha dato la carica giusta per l'ora di Mental e Visual Training in cui si sono allenati mente ed occhi dei giovanissimi atleti (nelle foto a fondo pagina). Dalle 16.30 alle 17.30 la seconda seduta di basket che ha chiuso la giornata con una sorpresa, l'arrivo sul campo di Nikola Akele e Yannick Nzosa, rispettivamente giocatore di punta della Serie A2 dei Roseto Sharks e uno degli elementi di spicco della Stellazzurra Basketball Academy, che si sono prestati ad una partita di 5-contro-5 a metà campo con tutti i piccoli partecipanti (ad inizio pagina, la foto-ricordo con alcuni dei circa 30 bambini iscritti).

 

Intanto, proseguono le iscrizioni per il Winter Camp dei più grandi, il Camp di Specializzazione del 3-4-5 gennaio per i nati dal 2000 al 2006. Per tutte le informazioni e le iscrizioni andate QUI.

 

Vi aspettiamo numerosi! #stellanation #talentaintenough

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Passato il Natale, torna il basket: la Stellazzurra Basketball Academy chiude il 2018 con quattro tornei in Italia ed Europa
L'Under 15 domina il 30° Torneo Santo Stefano Città di Gallo, Visintin MVP e capocannoniere