Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

La Stella Azzurra festeggia la salvezza in C Gold della APDB Roma: contro Marino la decisiva vittoria nei playout

Pubblicato il Venerdì 20 Maggio 2016 - C Gold APDB Roma

 La Stella Azzurra festeggia la raggiunta salvezza nel campionato di Serie C Gold laziale della APDB Roma, formazione nella quale hanno giocato quest'anno diversi giocatori stellini. La conquista della permanenza nel massimo campionato regionale è arrivata ieri vincendo anche la gara di ritorno della finale-playout in casa dei Club Marino Lions. Dopo la vittoria dell'andata per 62-60 sul parquet di casa del Centro Sportivo Quartaccio, ieri i ragazzi di coach Tizi si sono ripetuti andando ad imporsi in trasferta per 91-81 e chiudendo dunque la serie al meglio dei tre incontri sul 2-0, evitando così le insidie della “bella” che si sarebbe dovuta giocare domani sul parquet amico (nella foto, il selfie di gruppo nello spogliatoio di Marino a salvezza ottenuta).

 

Sono stati 5 i giocatori stellini presenti ieri nel match di Marino (più gli inutilizzabili Savoca, Cassar e Provenzani, ancora in recupero dai loro infortuni), in pratica l'ossatura dell'U20 e U18 Eccellenza della Stella Azzurra Roma-Nord. Proprio tre portacolori nerostellati sono stati tra i migliori marcatori per la squadra vincitrice, guidata dai 17 punti di Paolo Barban e, dopo i 16 dell'ex stellino Nicola Gasperini, dai 12 a testa di Davide Pucci e Jordan Bayehe, con quest'ultimo che era stato il top scorer del 62-60 dell'andata con 19 punti a referto.

 

Dopo il penultimo posto nella regular season del girone unico laziale e la sconfitta nella serie del primo turno playout contro la Nuova Lazio Pall. Riano, i ragazzi di Tizi raggiungono così l'obiettivo di inizio campionato malgrado gli infortuni importanti che hanno caratterizzato il finale di stagione.

 

 

CLUB MARINO LIONS – APDB ROMA 81-91 (15-22, 35-47, 52-62)

MARINO: Trifan 5, , Fillari 17, G. Ciaralli 7, Fiorucci 17, Pistorio 31, Andreassi, Danaro 4. N.e.: Ruga, Toppi, Andreassi, Salustri. Coach: N. Ciaralli.

APDB: Barban 17, Poccioni 8, Rosso 6, Rosati 11, Lombardi 7, Pucci 12, Ciancaglini 2, Bayehe 12, N. Gasperini 16, Pierantoni 0. N.e.: Savoca, Cassar. Coach: Tizi.