Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Nuovo record-carriera di punti in Serie A2 del #madeinStella Guariglia e la Viola Reggio Calabria batte l'Eurobasket Roma. Ottimi anche Ricci e Cucci nello scontro al vertice tra Biella e Tortona

Pubblicato il Lunedì 27 Febbraio 2017 - Alma Mater

 Determinante prestazione del #madeinStella Tommaso Guariglia nella vittoria casalinga della sua Viola Reggio Calabria contro l'Eurobasket Roma nella 23^ giornata del campionato di Serie A2. Sentendo aria di derby personale il pivot classe '97 di 207 centimetri (nella foto presa dalla pagina Facebook della Viola, sdraiato a terra durante il riscaldamento pre-gara) ha tirato fuori il suo nuovo record carriera di punti nella seconda serie nazionale, contribuendo coi suoi 11 al successo per 76-70 ai danni della formazione capitolina. Nei 22 minuti da "sesto uomo" Tommaso ha tirato con 5/8 da due e 1/2 ai liberi, aggiungendo 2 rimbalzi per 9 di valutazione. Una vittoria significativa per la Viola perchè interrompe una striscia di 7 sconfitte staccando di 4 punti in classifica l'ultimo posto del Basket Agropoli che vale la retrocessione diretta e riducendo a 4 anche le lunghezze di ritardo dalla salvezza diretta grazie al contemporaneo ko della quartultima, la FMC Ferentino, mentre la sconfitta subìta in Calabria continua a far restare fuori dai playoff l'Eurobasket. Per “Guaro” evidente la crescita nelle ultime 7 partite, in cui ha prodotto 6.0 punti+3.2 rimbalzi in 15.6 minuti di media, tirando col 52.6% dal campo.

 

Nel big match dello stesso Girone Ovest tra la capolista Angelico Biella e la vicecapolista Orsi Tortona, derby vinto dai padroni di casa biellesi per 80-78 con un canestro a 7” dalla fine di Jazzmarr Ferguson, tra gli ospiti belle le prestazioni di altri due prodotti stellini come Giampaolo Ricci e Valerio Cucci. Giampaolo è stato il secondo realizzatore della squadra con 16 punti (5/7 da due, 2/5 da tre) e il secondo per valutazione (22, suo nuovo record stagionale) grazie anche alla leadership tra tutti i giocatori in gara per quanto riguarda i rimbalzi con gli 11 catturati (anche qui suo nuovo massimo), Valerio si è ritagliato ancora una volta tanto minutaggio dalla panchina chiudendo con 9 punti in 27', frutto del 2/4 da due, 1/1 da tre e 2/2 ai liberi. A 7 turni dalla fine Tortona mantiene comunque il secondo posto solitario della graduatoria in virtù della sconfitta patita in questa giornata anche dalla più immediata inseguitrice, la TWS Legnano.