Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Serie B, Napoli non ha a Cuore la Stella Azzurra: i campani stravincono in casa 90-64 il recupero della seconda giornata

Pubblicato il Mercoledì 19 Ottobre 2016 - Serie B Stella Azzurra

 La Stella Azzurra Roma subisce una netta sconfitta nel recupero della seconda giornata d'andata del Girone C di Serie B maschile. Al PalaCaravita di Cercola (NA), nella prima trasferta della stagione 2016/17, la formazione di Germano D'Arcangeli è stata battuta nel pomeriggio per 90-64 dai padroni di casa del Cuore Napoli Basket, che infilano la terza netta vittoria su tre incontri installandosi in vetta alla classifica insieme ad Air Fire Valmontone, Luiss Roma e CitySeightSeing Palestrina, nostra prossima avversaria.

 

I nerostellati reggono l'impatto della formazione di Francesco Ponticiello soltanto nel primo quarto, chiuso sul 18-13 partenopeo. Nel secondo inizia la fuga dei campani, che dopo essere andati negli spogliatoi sul +14 di metà gara (44-30) mantengono il divario ampio nel terzo periodo (64-48 al 30°) per poi dilatarlo sul +26 finale nel quarto conclusivo. Stefan Nikolic, giocatore stellino nella scorsa stagione, attua la più classica legge dell'ex conquistando la palma di top scorer dell'incontro con 20 punti a referto, seguito dai 17 del nostro di Nikolic, Lazar, unico nerostellato in doppia cifra insieme ai 12 punti realizzati da Emanuele Trapani.

 

In classifica i ragazzi di D'Arcangeli restano fermi all'ottavo posto a quota 2 punti insieme ad altre cinque squadre e sono ora attesi da una nuova trasferta sul campo di un'altra capolista, appunto Palestrina. Palla a due domenica 23 ottobre alle ore 18 al PalaIaia per il quarto turno d'andata.

 

CUORE NAPOLI BASKET - STELLA AZZURRA ROMA 90-64 (18-13, 44-30, 64-48)

NAPOLI: Rappoccio 2, Murolo 3, Barsanti 16, Mastroianni 13, Ronconi 7, Erra 5, Perrella, Maggio 8, Visnjc 16, S. Nikolic 20. Coach: Ponticiello.

STELLA AZZURRA: Ianelli 3, Provenzani 5, Pazin 5, Trapani 12, L. Nikolic 17, Antonaci 2, Mobio, Seye 9, Pucci 4, Palumbo 7. Coach: D'Arcangeli.