Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

L'U18 Eccellenza bagna vittoriosamente il debutto in campionato: sconfitta l'HSC Roma nella sfida casalinga della prima giornata

Pubblicato il Mercoledì 27 Settembre 2017 - U18 Ecc. Stella Azzurra

 Non stecca la prima l'U18 Eccellenza maschile della Stella Azzurra Roma, debutto stagionale assoluto nei campionati 2017/18 per una squadra #madeinStella. Nella sfida casalinga dell'Arena Altero Felici la formazione di Germano D'Arcangeli ha battuto l'HSC Roma per 66-54 nella prima giornata del girone unico laziale.

 

 

Gara indirizzata dal 21-4 del secondo quarto, iniziato con l'eloquente 18-0 stellino dei primi nove minuti, con il trio Panopio, Penè e Donadio a completare in fase realizzativa l'ottimo impatto anche difensivo del 2.11 Mabor (3 stoppate). Dopo aver oltrepassato le 20 lunghezze di margine nella ripresa (+24 come massimo scarto), nel quarto periodo gli stellini hanno resistito al tentativo di rimonta degli avversari: al rientro dal time-out, chiamato da D'Arcangeli dopo tre triple consecutive segnate dall'HSC per il 60-53 a 4'17" dalla sirena, Donadio l'ha rispedita indietro in doppia cifra di svantaggio con l'immediata tripla del +10, successivamente seguita da quella della staffa a un minuto e mezzo dal termine ad opera di Penè (+23 di plus/minus in nemmeno 20' per lui). Il play titolare Dalph Adem Panopio (nella foto, al tiro durante la partita) miglior realizzatore nerostellato con 18 punti e migliore dei suoi anche per rimbalzi (6, come Donadio) e recuperi (3).

 

Nel prossimo turno la Stella osserverà subito il turno di riposo previsto dal calendario di questo girone dispari a 11 squadre, ma scenderà lo stesso in campo la prossima settimana a causa dell'anticipazione del match del terzo turno d'andata in casa della Tiber Roma, in programma martedì 3 ottobre alle ore 20.15 per la prima trasferta stagionale.

 

 

STELLA AZZURRA ROMA - HSC ROMA 66-54 (16-18, 37-22, 57-42)

STELLA AZZURRA: Ianelli, Panopio 18, Penè 13, Colussa 5, Sebastianelli 5, Rinaldi, Mabor 6, Policari 2, Eboua, Donadio 15, Digno, T. Grillo 2. Coach: D'Arcangeli.

HSC: Tiraferri, Keller 4, Guidi 6, Ciliberti 6, Giovannini 2, Ben Salem, Quarta 1, De Robertis 6, Dron 22, Mancinelli 7, Cirulli, Farina ne. Coach: Barilla.