Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Anche l'U16 Eccellenza si laurea Campione del Lazio 2016/17: ko l'HSC Roma, completato il poker stellino di primi posti regionali

Pubblicato il Mercoledì 5 Aprile 2017 - U16 Ecc. Stella Azzurra Roma

 L'U16 completa il poker delle squadre della Stella Azzurra Roma riuscite a laurearsi campioni regionali del Lazio in tutti i quattro tornei Eccellenza maschili. La formazione di Claudio Carducci e degli assistenti Maurizio Salata e Giacomo Silvestri si unisce alle U20 (già qualificata alle Finali Nazionali di Roseto degli Abruzzi), U18 e U15 stelline, un quartetto di trionfi laziali che si ripete per il quinto anno di fila per il club nerostellato di Via Flaminia. L'U16 Eccellenza ci riesce con 2 turni d'anticipo, facendo suo anche lo scontro casalingo al vertice con l'HSC Roma seconda della classe, battuta per 86-63 nel recupero del sesto turno di ritorno del girone unico laziale. Una vittoria che fa pure mantenere l'imbattibilità stagionale a Digno e compagni, alla 22^ vittoria consecutiva che mette 10 punti di distanza non più colmabili dalla più immediata inseguitrice allenata da Stefano Bizzozi, che incassa la quarta sconfitta stagionale, metà delle quali per mano della Stella Azzurra, che si impose all'andata in trasferta per 77-79.

 

All'Arena Altero Felici è veemente la reazione dei padroni di casa al -3 del primo quarto (18-21), nei due periodi centrali gli stellini sistemano la pratica prima con il 22-8 della seconda frazione e poi con il 24-15 al rientro dall'intervallo lungo, per il doppiaggio avversario sul 46-23 che sistema la vittoria di partita e campionato laziale già con il +20 di fine terzo quarto (64-44). Lorenzo Donadio ha continuato con il suo brillantissimo periodo di forma che dura ormai da mesi, la guardia nerostellata ha infilato l'ennesima prova sopra il ventello di punti segnandone 26 e ritrovando a spalleggiarlo il suo “antico” gemello del canestro del settore esterni, Djordje Pazin, autore di 18 punti, come in doppia cifra è andata l'ala grande Harsh Tomar con 11.

 

Con il primato già matematico la Stella Azzurra (in alto, nella foto celebrativa al termine del match di ieri sera) ottiene l'inserimento nel Concentramento Interregionale n. 5 di Borgo Pace, in provincia di Pesaro-Urbino, dove dal 19 al 21 maggio prossimi se la vedrà, nel girone all'italiana a 4 squadre, contro la prima classificata del Friuli Venezia Giulia (Azzurra Trieste, avversaria del club stellino anche nel concentramento U15 Eccellenza), la terza della Toscana (probabilmente una tra Don Bosco Livorno e Juve Pontedera) e la vincente dello spareggio tra Campania 3 (Scuola Basket Salerno) e la vincente di Sicilia 1 (ancora ignota) e Calabria 1 (Viola Reggio Calabria). Le prime due classificate dell'interzona si qualificheranno alle Finali Nazionali del 19-25 giugno.

 

 

STELLA AZZURRA ROMA – HSC ROMA 86-63 (18-21, 40-29, 64-44)

STELLA AZZURRA: Penè 2, Pazin 18, Sarcina 2, Reale, Tomar 11, Policari 4, Digno 7, Donadio 26, Romano, Bellucci 4, T. Grillo 4, Sebastianelli 8. Coach: Carducci; assistenti: Silvestri, Salata.