Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Andrea Antonelli nuovo responsabile del settore giovanile della Stella Azzurra

Pubblicato il Domenica 6 Novembre 2016 - Stella Azzurra Basketball Academy

 La Stella Azzurra Roma è lieta di comunicare che il nuovo responsabile del settore giovanile è Andrea Antonelli. Classe 1967, sposato e padre di tre figli, in questa stagione Antonelli è anche capoallenatore del gruppo U16 Regionale/U15 Elite maschile e co-allenatore dell'U13 Elite maschile.

 

Andrea ha iniziato ad allenare giovanissimo nel 1986 e il suo curriculum è infinito. Gli inizi sono all'Azzurra Basket, ora Tiber, con cui disputa le Finali Nazionali Cadetti nel 1988. Nell'estate del 1989 passa alla Virtus Roma sponsorizzata Il Messaggero come coach della squadra Ragazzi, restando per tre stagioni allenando Allievi e Cadetti, con diverse partecipazioni alle Finali Nazionali. Torna all'Azzurra nel 1993 come assistente della Serie B Eccellenza e capoallenatore dei Cadetti/Juniores per due annate, ottenendo anche qui la qualificazione alle fasi finali. Nel 1994-95 passa a Palestrina allenando Cadetti Nazionali, Allievi e, dal mese di marzo, anche la Prima Squadra militante in Serie B2. Anche nella città prenestina resta tre anni, conquistando una storica qualificazione alla Finali Nazionali Juniores e disputando i playoff-promozione per la B d'Eccellenza. Nella stessa stagione vince anche il Trofeo delle Regioni alla guida della rappresentativa maschile del Lazio. Nel 1999 il passaggio al Minerva Basket in Serie D, dove ottiene la promozione in C2 e l'anno successivo la qualificazione ai playoff per la C1.

 

Costretto a lasciare il basket per poter stare più vicino al figlio Daniele, negli anni seguenti dà vita al progetto “Basket e Autismo”, che lo impegna ormai da 7 anni. Nel mondo della pallacanestro ci ritorna nel 2011 ricominciando dalla Sab Fonte Nuova e dal settore giovanile del club, con cui guadagna due importanti salvezze in Serie D e dove fa maturare parecchi giovani giocatori. Dalla scorsa stagione l'approdo alla Stella Azzurra, dove il cognome Antonelli era comunque già di casa grazie a suo padre, Tommaso, “Papi” per tutti gli stellini, presidente della Stella Azzurra fino alla sua scomparsa avvenuta a gennaio 2015 dopo una vita intera passata nel mondo del basket.

 

Ad Andrea tutta la Stella Azzurra rivolge l'in bocca in lupo per il nuovo incarico.