Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

L'U20 Eccellenza stellina resta la più bella del reame: vittoria in casa della Tiber Roma 68-72 nel big match del Girone G

Pubblicato il Lunedì 5 Dicembre 2016 - U20 Ecc. Stella Azzurra

 Come successo sabato scorso all'U15 Eccellenza stellina, alla decima giornata di campionato anche l'U20 Eccellenza della Stella Azzurra Roma resta l'unica imbattuta del proprio girone. Nel big match tra imbattute in casa della Tiber Roma la formazione di Germano D'Arcangeli passa per 72-68, infilando la decima vittoria e conquistando la vetta solitaria del Girone G nazionale.

 

 

Gara sempre in equilibrio al PalaDonati, chiuso il primo tempo sotto di una lunghezza (34-33) il +4 di fine terzo periodo viene mantenuto dagli stellini anche alla sirena finale, per conservare l'imbattibilità stagionale anche della quarta squadra nerostellata su quattro partecipante ai tornei Eccellenza. Emanuele Trapani chiude da top scorer nerostellato con 21 punti, seguito dai 19 del classe 2000 Mattia Palumbo, fondamentale per la vittoria con il canestro del sorpasso decisivo e il gioco da tre che a 37" dal termine fissa il 68-72 finale. Coi lunghi Bayehe e Antonaci debilitati l'uno dal virus influenzale, l'altro da problemi di falli, prezioso per il successo anche il lavoro in area di Fabio Gazzillo, pure autore di un canestro molto importante nei minuti finali.

 

 

In classifica la Stella vola a 20 punti lasciando dietro di 2 gli avversari odierni. Nel prossimo turno, l'undicesimo e ultimo dell'andata, i ragazzi stellini ospiteranno all'Arena Felici il Cilento Basket Agropoli lunedì 12 dicembre alle ore 18.30.

 

 

 

TIBER ROMA - STELLA AZZURRA ROMA 68-72 (16-17, 34-33, 49-53)
TIBER: Vicinanza 5, Pasquinelli 12, Frisari 5, Barban, Berardesca 1, Santucci 15, Perna 4, Valentini 26, Codazzi ne, Esposito ne, Albero ne, Lo Basso ne. Coach: Polidori.
STELLA AZZURRA: Panopio 5, Provenzani 8, Trapani 21, Gazzillo 4, L. Nikolic 6, Antonaci 4, Bayehe 5, Mobio, Palumbo 19, D. Alibegovic, Pierantoni ne, Rinaldi ne. Coach: D'Arcangeli; assistenti: Santini-Traino.