Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Serie A2, un altro trio #madeinStella in luce nell'ultimo weekend: seconda apparizione stagionale nell'Alma Mater per Guariglia, S. Nikolic e Cucci

Pubblicato il Lunedì 4 Dicembre 2017 - Alma Mater

  Un altro terzetto di giocatori #madeinStella si è fatto valere nello scorso weekend del campionato di Serie A2, che ha celebrato la sua decima giornata. E tutti e tre, Valerio Cucci, Stefan NikolicTommaso Guariglia, si sono guadagnati la seconda citazione stagionale nella nostra Alma Mater.

 

Cucci (foto Marco Donati) ha conquistato la menzione per la seconda settimana consecutiva e per una seconda volta di fila che ha riguardato anche la sua squadra. La Dinamica Generale Mantova ha infatti vinto nuovamente in trasferta e ancora per 1 solo punto nel giro di una settimana. Dopo Jesi stavolta a cadere è stata la vicecapolista Montegranaro (78-79), che ha visto interrotta la sua striscia di ben 7 vittorie anche a causa dei 10 punti e 8 rimbalzi (3 offensivi) in 25 minuti dell'ala-pivot classe '95 uscita dal vivaio nerostellato, secondo migliore dei suoi per valutazione con 14. Con questo successo Mantova si posiziona a cavallo della zona-playoff nel Girone Est, al settimo posto a quota 10 punti in compagnia di Treviso e Ferrara.

 

Di 1 punto anche l'affermazione casalinga del Cuore Napoli Basket contro la Pasta Cellino Cagliari. Nel 94-93 dei partenopei rilevante l'apporto di Stefan Nikolic con 17 punti in 28', frutto del 7/9 da due e dell'1/3 da tre. Per la 20enne guardia-ala (foto Pierfrancesco Accardo) è la seconda migliore prova realizzativa dell'annata, che vede ora Napoli non più ultima in classifica da sola nel Girone Ovest ma in coabitazione con la Virtus Roma a 4 punti.

 

Guariglia, invece, ha fatto registrare un triplice high personale nella vittoria a valanga della sua Moncada Agrigento ai danni della succitata Virtus Roma (101-72). In 28' il pivot classe '97 (foto Giuseppe Rigoli) ha messo su 13 punti e 8 rimbalzi (4 in attacco) per 19 di valutazione (seconda più alta della squadra), finendo con un percorso quasi netto al tiro, 5/6 da due e 1/1 nelle triple. Il successo porta i siciliani al terzo posto in graduatoria nel Girone Ovest con 12 punti, in compagnia di Trapani, Legnano e Scafati. E oggi per Tommaso è arrivata la convocazione da parte del ct Romeo Sacchetti al miniraduno di Cremona della Nazionale "sperimentale" (11-12 dicembre), con il lungo salernitano che fa parte del gruppo di 15 giocatori che in prospettiva futura potrebbero far parte della Nazionale A.