Ai playoff della EYBL da imbattuta. Dopo la vittoria della prima tappa di Praga l'U16 maschile della Stellazzurra Basketball Academy si ripete nella seconda di Szolnok e accede alla seconda fase della Central European Division della European Youth Basketball League. Nello scorso weekend la squadra di Lorenzo Gandolfi ha concesso il bis nella cittadina ungherese con altre 4 vittorie in 4 partite, conquistando il pass per i playoff che si disputeranno a Szekesfehervar, sempre in Ungheria, dal 14 al 17 marzo, fase cui accedevano le prime due classificate dei due gironi della Central Europe Division. Per il Gruppo A oltre alla Stellazzurra si sono qualificati gli ungheresi padroni di casa dello Szolnoki Sportcentrum, per il Gruppo B i tedeschi della Jahn Monaco di Baviera e gli ungheresi dell'Alba Fehervar. Queste quattro squadre se la vedranno nei playoff con le altre qualificate provenienti dalla divisione orientale della EYBL.

 

SZOLNOK Nella tappa in terra magiara Shadi Nafea e compagni non hanno avuto grandi problemi a regolare nella giornata inaugurale di venerdì scorso gli ungheresi della MAFC Budapest (87-61), nelle due gare del giorno dopo gli slovacchi della MBA Prievidza (92-54) e i serbi del Mladost Zemun Belgrado (83-57) e nello scontro finale di domenica lo stesso Szolnoki Sportcentrum (68-39). Quattro affermazioni che hanno fatto chiudere con un immacolato 8-0 la regular season della Stellazzurra, unica imbattuta insieme allo Jahn Monaco tra le 18 squadre iscritte alla Central European Division della competizione continentale.

 

PREMI INDIVIDUALI Insieme al secondo trionfo di tappa consecutivo la squadra stellina ha riportato a casa anche diversi riconoscimenti ai propri giocatori. Il playmaker Erik Gianni è stato premiato come l'MVP della squadra, chiudendo con 13.5 punti, 2.8 assist e 2.3 recuperi in 20 minuti di media, con il 47.6% al tiro da tre (10/21 il dato assoluto). Nel quintetto ideale dell'intera tappa, invece, hanno trovato posto Veron Eze e Stefano Faloppa (nella foto a lato, da sinistra Eze, Faloppa e Gianni): in Ungheria la guardia-ala è stato il miglior realizzatore e il primo per valutazione dei nerostellati rispettivamente con 14.8 punti (60.0% da due) e 17.0 di valutazione per gara, a cui ha aggiunto 4.8 rimbalzi e 2.5 assist in 20' tondi di media; l'ala grande ha contribuito con 8.8 punti, 8.0 rimbalzi e 5.8 assist in 32.5' ad incontro, chiudendo da 4° miglior assistman in assoluto della regular season con 4.6 passaggi vincenti smazzati di media nelle 8 gare.

 

TABELLINI Di seguito i tabellini delle gare della Stellazzurra a Szolnok, ordinate cronologicamente dalla prima all'ultima giocata:

 

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY - MAFC BUDAPEST 87-61 (32-10, 52-28, 79-44)

STELLA AZZURRA: Kuusmaa, Gianni 15, Motta 16, Camponeschi, Bocevski, Eze 18, Nafea, Faloppa 10, Romano 14, Walkowiak 10, Nzosa 4. Coach: Gandolfi.

 

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY - MBA PRIEVIDZA 92-54 (24-12, 57-18, 73-43)

STELLA AZZURRA: Kuusmaa 2, Gianni 21, Motta 10, Camponeschi 4, Bocevski 6, Eze 15, Nafea 2, Faloppa 16, Romano, Walkowiak 8, Nzosa 8. Coach: Gandolfi.

 

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY - MLADOST ZEMUN BELGRADO 83-57 (29-8, 46-28, 67-43)

STELLA AZZURRA: Kuusmaa 1, Gianni 8, Motta 22, Camponeschi 6, Bocevski 2, Eze 16, Nafea 2, Faloppa 2, Romano 10, Walkowiak 4, Nzosa 10. Coach: Gandolfi.

 

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY - SZOLNOKI SPORTCENTRUM 68-39 (18-8, 35-24, 48-32)

STELLA AZZURRA: Kuusmaa, Gianni 10, Motta 8, Camponeschi 6, Bocevski 2, Eze 10, Nafea 9, Faloppa 7, Romano 1, Walkowiak, Nzosa 15. Coach: Gandolfi.

 

 

CLASSIFICA FINALE CE-EYBL U16

1) Stellazzurra Basketball Academy 16 punti (qualificata ai playoff)

2) Jahn Monaco (GER) 16 (qualificata)

3) Szolnoki Sportcentrum (UNG) 12 (qualificata)

4) MAFC Budapest (UNG) 12

5) Alba Fehervar (UNG) 12 (qualificata)

6) Feniks 2010 (MAC) 10

7) U-BT Cluj-Napoca (ROM) 8

8) Bayern Monaco (GER) 8

9) MBA Prievidza (SLV) 8

10) Zsiros Academia Budapest (UNG) 8

11) Lido di Roma Basket (ITA) 6

12) Tapiolan Honka Espoo (FIN) 6

13) Mladost Zemun Belgrado (SRB) 6

14) USK Praga (R. CEC) 4

15) Soproni Sportiskola (UNG) 4

16) Debreceni Kosarlabda Akademia (UNG) 4

17) NH Ostrava (R. CEC) 2

18) Sykki Helsinki (FIN) 2

 

 

 

Stellazzurra Basketball Academy alla scoperta dell'America: una settimana negli USA al National Prep School Invitational di Providence
Uscite ufficialmente sedi e date delle Finali Nazionali giovanili 2017/18