Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Novipiù Cup 2016, la Stellazzurra Academy chiude appena fuori dal podio il torneo piemontese U15 maschile

Pubblicato il Martedì 29 Marzo 2016 - U15 Ecc. Stella Azzurra Roma

 La Stellazzurra Basketball Academy ha chiuso appena fuori dal podio la sua avventura alla quinta edizione della Novipiù Cup, il torneo piemontese riservato alla categoria U15 maschile che s'è giocato da mercoledì 23 a sabato 26 marzo tra Casale Monferrato, Moncalieri e Biella.

 

Presentatasi alla manifestazione col doppio titolo di campione in carica da difendere grazie ai due trionfi consecutivi del 2014 e 2015, la formazione di Claudio Carducci ha svolto alla perfezione il suo compito sia nel girone di qualificazione del PalaEinaudi di Moncalieri, dove ha battuto i padroni di casa del Novipiù Campus Team (85-73) nella giornata inaugurale e la Fortitudo Bologna (82-73) il giorno successivo vincendo così il girone, che nelle prime due gare del proprio gruppo del Final Round a Casale Monferrato, dove ha sconfitto sia la Reyer Venezia (63-53) che la Virtus Bologna (85-75), match in cui ha messo ancora una volta in luce il debordante talento offensivo di Djordje Pazin, autore di una prova-record da 47 punti contro le Vu Nere di Giordano Consolini.

 

Arrivato all'incontro di sabato mattina decisivo per la qualificazione alla finalissima con una striscia di 17 successi consecutivi nel torneo, il quintetto stellino (nella foto a fianco, Lorenzo Donadio in penetrazione contro gli emiliani) non ce l'ha fatta a superare lo scoglio della Pall. Reggiana, che si è imposta per 74-65 staccando il biglietto per la finalissima del pomeriggio, poi vinta di 1 punto sull'Eurobasket Roma (71-70), succedendo così agli stellini nell'albo d'oro della manifestazione piemontese, la più importante in Italia dopo le Finali Nazionali.

 

Nella finalina di consolazione contro l'Olimpia Milano, infine, si è pagato il crollo nella ripresa dopo il +1 dell'intervallo lungo: dal 39-38 i nerostellati hanno visto sfuggire gli avversari fino al 58-77 che ha consegnato l'ultimo gradino del podio ai meneghini.

 

 Dalla Novipiù Cup 2016 la Stellazzurra Academy è comunque riuscita lo stesso a portare a casa un riconoscimento importante, il trofeo di capocannoniere del torneo vinto da Pazin: la guardia serba classe 2001 ha chiuso con 30.4 punti di media, con 3 escursioni sopra il trentello nelle 6 gare giocate, tra cui i già ricordati 47 punti anti-Virtus Bologna (nella foto, Pazin premiato da Brett Blizzard, guardia italo-americana della Novipiù Casale Monferrato di Serie A2). Lorenzo Donadio il “secondo violino” della squadra coi suoi 17.8 punti per gara.

 

Di seguito i tabellini delle gare stelline, ordinate cronologicamente dalla prima all'ultima giocata, e la classifica finale della Novipiù Cup 2016:

 

 

GIRONE DI QUALIFICAZIONE

 

NOVIPIU' CAMPUS TEAM – STELLAZZURRA ACADEMY 73-85

NOVIPIU': Blecich 10, Lovato 2, Vietri 1, Bianchi 8, Caneva 19, Di Liddo 4, Romagnoli, Borra 2, Benedini 12, Ielmini, Franchina 8, Costa 7. Coach: Giadini

STELLAZZURRA: Prosperini 3, Panzin 36, Sarcina 2, Donadio 21, Marotta, Ricchiuto, Bellucci 4, Pertosa, Grillo 5, Geva 14, Ghirlanda, Anastasi. Coach: Carducci

 

FORTITUDO BOLOGNA – STELLAZZURRA ACADEMY 73-82 (16-15, 28-45, 46-64)

FORTITUDO: Balducci 6, Calatraba, Gherardi, Lanfranchi, Prunotto, Zanetti 21, Magnolfi 3, Goi 18, Ranieri 6, Cinti 13, Tepedino, Veneroso 6. Coach: Pampani

STELLAZZURRA: Prosperini 4, Panzin 27, Sarcina 6, Donadio 21, Ricchiuto 8, Bellucci 3, Pertosa 4, Grillo 4, Geva 4, Ghirlanda 1, Anastasi, Bianconi. Coach: Carducci

 

 

FINAL ROUND, GIRONE A

STELLAZZURRA ACADEMY – REYER VENEZIA 63-53 (15-13, 27-24, 39-40)

STELLAZZURRA: Prosperini, Pazin 26, Sarcina, Donadio 24, Marotta, Bellucci 6, Pertosa, Grillo, Geva 5, Ghirlanda, Anastasi 2, Bianconi. Coach: Carducci.

REYER: Camporese 12, Candotto 8, Barchielli, Tosi 3, Franceschi 6, Minincleri, Carraretto 12, Tegon, Righetti 2, Serafini 10. Coach: Xalle

 

STELLAZZURRA ACADEMY – VIRTUS BOLOGNA 85-75

STELLAZZURRA: Prosperini 2, Pazin 47, Sarcina 9, Donadio 18, Marotta, Bellucci 5, Pertosa, Grillo, Geva 5, Ghirlanda, Anastasi 2, Bianconi. Coach: Carducci

VIRTUS BOLOGNA: Deri 16, Nicoli 3, Cavallari 10, Boni 6, Berti 6, Nicolini, Corradini 10, Guidi, Bianchini 10, Lambertini, Casarini 4, Perini 10. Coach: Consolini


STELLAZZURRA ACADEMY – PALL. REGGIANA 65-74 (14-26, 38-46, 54-61)

REGGIANA: Soviero 21, Bratschi, Giannini 5, Porfilio 10, Sow, Cecchinato 14, Bertolini 2, Castagnetti, Azzali 9, Golfieri 2, Cherubini 7, Ladurner 4. Coach: Mangone

STELLAZZURRA: Prosperini, Pazin 34, Sarcina 2, Donadio 14, Marotta, Ricchiuto 3, Bellucci 3, Grillo, Geva 6, Ghirlanda, Anastasi 3, Bianconi. Coach: Carducci

 

 

FINALE 3°-4° POSTO

 

OLIMPIA MILANO – STELLAZZURRA ACADEMY 78 - 59 (21-18, 38-39, 58-50)

MILANO: Lanciai, Costanzo 5, Porcelli 3, Montanari 18, Fradegrada 8, Russino 2, Vignoli 16, Chitti 4, Grimaldi 10, D'Ambrosio, Morandi 10, Bassi 2. Coach: Bizzozero

STELLAZZURRA: Bianconi 2, Pazin 15, Sarcina 4, Donadio 9, Marotta 2, Ricchiuto 4, Grillo 4, Geva 2, Ghirlanda 2, Prosperini, Anastasi 15. Coach: Carducci

 

 

CLASSIFICA FINALE

 

1 – Pall. Reggiana

2 – Eurobasket Roma-Pallacanestro

3 – Olimpia Milano

4 – STELLAZZURRA ACADEMY

5 – Virtus Bologna

6 – Fortitudo Bologna

7 – Reyer Venezia

8 – Mens Sana 1871 Siena

9 – Novipiù Campus Team

10 – PMS Moncalieri

11 – Pall. Biella

12 – Junior Casale Monferrato

 

Nel seguente link la photogallery completa dell'avventura nerostellata nel torneo