Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

La Stella Azzurra vince il Girone G dell'U20 Eccellenza: alle Finali Nazionali gli stellini ci vanno da testa di serie

Pubblicato il Lunedì 13 Marzo 2017 - U20 Ecc. Stella Azzurra

 La Stella Azzurra Roma vince il Girone G nazionale della fase di qualificazione del campionato U20 Eccellenza, presentandosi così da testa di serie al sorteggio per i gironi delle Finali Nazionali di categoria, in programma dal 24 al 29 aprile prossimi. Nell'impegno della 22esima e ultima giornata di ritorno della regular season al PalaDiConcilio di Agropoli la squadra di Germano D'Arcangeli doveva vincere per conquistare il primo posto finale della classifica e così è stato, travolgendo i padroni di casa del Cilento Basket Agropoli per 92-52, vittoria stellina numero 21 in 22 gare che tiene definitivamente a distanza di 2 punti la Tiber Roma seconda della classe.

 

A 24 ore esatte di distanza dalla fine della partita del campionato senior di Serie B a Barcellona Pozzo di Gotto in Sicilia, che aveva impegnato la stragrande maggioranza della rosa stellina presentatasi in Campania, i nerostellati hanno iniziato bene il match allargando progressivamente la forbice per un vantaggio consistente che nel primo tempo si è basato sui 30 punti in coppia di Jordan Bayehe (i cui 13 punti sono arrivati tutti nella prima metà gara) e Denis Alibegovic, scatenatissimo in attacco per tutta la durata del match, chiusa da mattatore con 31 punti frutto soprattutto delle sue 6 triple. Metà delle quali arrivate nel terzo quarto, servite per chiudere definitivamente la contesa a favore degli ospiti, che erano già andati avanti di 17 lunghezze all'intervallo lungo (33-50) toccando infine l'eloquente +40 grazie ai canestri nel periodo finale di Giovanni Ianelli, il terzo stellino in doppia cifra con 14 punti.

 

La classifica finale del Girone G vede la squadra di Via Flaminia chiudere davanti a tutte con 42 punti, seguita a 40 dalla Tiber e a 36 dal San Paolo Ostiense Roma, mentre il Cilento Agropoli termina a quota 16 in ottava piazza (su 12 partecipanti). La Stella Azzurra va così ad aggiungersi alle Finali Nazionali alle altre vincitrici dei gironi di qualificazione, Aurora Desio, Reyer Venezia, Virtus Bologna, Rimini Crabs, Pistoia Basket 2000 e Pallacanestro Biella, e alle tre seconde classificate che hanno comunque strappato anche loro il biglietto diretto per la manifestazione tricolore, ovvero Pall. Cantù, Pall. Reggiana e Tiber. A queste 10 squadre si aggiungeranno le 6 che usciranno fuori dai tre Concentramenti Interregionali che si svolgeranno dal 3 al 5 aprile al PalaBarbuto e alla Palestra Cascella di Napoli, interzona per la quale si sono qualificate PMS Moncalieri, Junior Casale Monferrato, Milanotre Basket, Le Bocce Erba, Costa Volpino, Polisportiva Pontevecchio, Vis 2008 Ferrara, Victoria Libertas Pesaro, Stamura Ancona, San Paolo Ostiense e Polisportiva Dinamo Sassari, in attesa di conoscere chi sarà la seconda della Toscana che completerà il quadro: queste dodici squadre verranno divise in tre gironi da quattro squadre, le prime 2 classificate di ciascun girone accederanno alle Finali Nazionali, definendo l'organico delle 16 formazioni che si contenderanno lo Scudetto U20 Eccellenza.

 

Nella foto in pagina la festa nello spogliatoio stellino a fine gara con il selfie di gruppo scattato direttamente da coach D'Arcangeli.

 

 

CILENTO BASKET AGROPOLI - STELLA AZZURRA ROMA 52-92 (14-23, 33-50, 41-68)

STELLA AZZURRA: Trapani 8, Ianelli 14, Provenzani 3, Bayehe 13, Eboua 8, Antonaci 2, D. Alibegovic 31, Rinaldi, Mobio 6, Pierantoni, Panopio 7, Seye. Coach: D'Arcangeli; assistente: Cottignoli, Traino.