Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

StellaKids: Domenica all'insegna del basket e dell'amicizia insieme a Pescara

Pubblicato il Lunedì 4 Aprile 2016 - MiniBasket Stella Azzurra Roma

E' stata una domenica diversa e molto speciale quella vissuta ieri dai ragazzi della Stella Kids e del Pescara Basket che hanno trascorso la mattinata insieme sfidandosi in un mini torneo proprio all'arena Felici. Le squadre si sono incontrate di buona mattina per disputare le tre partite, di cui due in contemporanea, previste dal programma della giornata. Più che un'amichevole tra due avversarie sembrava di assistere ad una partitella tra amici al campetto sotto casa, sorrisi, foto e cori hanno reso il clima ancor più divertente. Così, mentre i più piccoli di casa Stella lottavano con non poche difficoltà per contrastare gli avversari, sul campo principale Antares conduceva una partita quasi perfetta riuscendo a vincere contro gli amici di Pescara. Nel match finale, disputato da Cometa, abbiamo assisitito a quella che è stata la partita più divertente, combattuta ed equilibrata dell'intera giornata, decisa solo al foto finish con la vittoria Stellina per 41 - 40. Poco importano i risultati finali l'obbiettivo era quello di divertirsi, conoscersi e stare insieme, ed è stato pienamente raggiunto. Le due compagini unite isnieme hanno creato un nuovo "ibrido", se così lo vogliamo definire, la "Stellara" a dimostrazione del feeling e dell'amicizia che lega le due squadre. A fine match poi, per celebrare le fatiche mattutine, non poteva mancare l'ormai consueto e attesissimo pranzo all'aperto dove le due squadre insieme hanno definitivamente consolidato a suon di patatine il loro rapporto. 

Grazie ancora agli amici del Pescara Basket, ci vediamo presto!

 

 

Parentesi campionato: Sabato Galaxy, pur mostrando dei netti miglioramenti, si lascia scappare per l'ennesima volta la partita contro Team Up perdendo per 44-40, mentre Vega perde pesantemente contro Roma 90, risultato forse già prevedibile dovendo affrontare una squadra molto più esperta. Unico dato positivo quello delle percentuali dei passaggi e dei canestri realizzati, nettamente superiore rispetto alla gara di andata.