Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

XXI Torneo Junior Santa Cruz de Tenerife: l'U18 nerostellata chiude sul podio dietro FC Barcellona e Real Madrid

Pubblicato il Lunedì 18 Dicembre 2017 - U18 Ecc. Stella Azzurra

  La salita sul podio, l'inserimento di un suo giocatore nel miglior quintetto e la vittoria nella gara delle schiacciate. E' il bottino riportato dall'U18 maschile della Stellazzurra Basketball Academy dal XXI Torneo Junior Santa Cruz de Tenerife dello scorso weekend. La formazione di Germano D'Arcangeli (nella foto di Miguel Otero, la premiazione della squadra) ha chiuso la manifestazione delle Isole Canarie al terzo posto ex-aequo con The Academy Spain di Gran Canaria, dopo aver chiuso in seconda piazza il girone di qualificazione alle spalle dell'FC Barcellona e perso in semifinale contro il Real Madrid.

 

CRONACA Il torneo spagnolo di Panopio e compagni è partito giovedì scorso con l'agevole vittoria contro i padroni di casa del CB Unelco per 94-27 e proseguito il giorno dopo con un altro successo, il 55-39 ai danni dell'USK Future Stars Praga. Due affermazioni che hanno portato allo scontro diretto per il primato finale del girone contro il Barcellona. Al cospetto dei blaugrana i nerostellati si sono fatti preferire per larga parte del primo tempo, fino a raggiungere il +9 di massimo vantaggio (29-20) sulla scia delle triple del classe 2003 Matteo Spagnolo e del 2002 Abramo Penè (nella foto a fondo pagina, un suo lay-up), prima di subire la rimonta del Barça già prima dell'intervallo lungo, arrivato in una situazione di parità nel punteggio (37-37). Nel terzo quarto il primo tentativo di allungo dei catalani (43-51), rintuzzato stavolta dalla Stellazzurra soprattutto grazie all'ottimo lavoro a rimbalzo offensivo, in cui i nerostellati hanno dominato il confronto con 25 carambole conquistate contro le 13 dei blaugrana, con Paul Eboua (8, nella foto a fianco al tiro contro Barcellona), Penè (6) e Nino Rinaldi (5) a fare la voce grossa sotto il canestro avversario. Impattati a quota 57, i catalani di Marc Calderon hanno poi avuto lo spunto migliore nell'ultimo quarto per il +11 finale, malgrado i 24 punti del 16enne Lorenzo Donadio (5/11 da due, 4/8 da tre, 2/4 ai liberi, il suo score in attacco) e 13+9 rimbalzi di Penè dalla parte stellina. Lo stesso identico scarto è stato poi subito nella semifinale di domenica all'ora di pranzo contro i campioni in carica del Real. Dopo una partenza non felicissima (8-18 al 13°), la tripla di Eboua (18 punti+12 rimbalzi+3 stoppate in 32') ha permesso alla Stellazzurra di andare al riposo lungo sotto di 5 lunghezze, 24-29, ridotte ad 1 al rientro in campo con il 32-33 di inizio terzo quarto. Da lì in avanti la maggior taglia fisica dei madrileni ha permesso alla squadra di Javier Juarez di conquistare la finalissima contro il Barcellona, poi laureatosi campione della manifestazione con l'80-73 nel “Clasico” contro i “blancos”.

 

PREMI INDIVIDUALI Il giocatore stellino Paul Eboua è stato premiato con l'inserimento nel miglior quintetto della manifestazione. Per la 17enne ala piccola un torneo da 14.0 punti+8.3 rimbalzi per 17.5 di valutazione in 25.0 minuti di media nelle 4 partite giocate. La comitiva nerostellata si è portata a casa anche la vittoria nella gara delle schiacciate con il classe 2003 Yannick Nzosa (nella foto a lato, il salto sopra i 185 centimetri di Panopio che gli è valso il titolo).

 

PRAGA Lo #stellaontour del Natale 2017 prosegue a strettissimo giro di posta con il torneo U19 da giocare nella Capitale ceca. Appena il tempo di atterrare a Roma e gran parte della squadra stellina volerà domani allo Young Guns GBA Invitational 2017 organizzato dalla Get Better Academy. Il roster di D'Arcangeli è inserito nel Girone Black con Get Better Academy Euroleague, gli olandesi dell'Apollo Amsterdam e l'USK Future Stars Praga già affrontata e battuta a Tenerife a livello di U18. L'esordio è fissato per martedì alle ore 13 contro i padroni di casa della GBA Euroleague, cui seguirà nello stesso giorno, alle ore 19.45, la sfida con Apollo Amsterdam. Mercoledì alle ore 16 il match con l'altra formazione praghese del girone, che qualificherà direttamente alle finali incrociate della giornata conclusiva di giovedì con l'altro gruppo, il Red, che vede la presenza di un'altra squadra della Get Better Academy, dei tedeschi dell'IBAM Monaco di Baviera, dell'NBA Academy Africa e dei serbi della Stella Rossa Belgrado.

 

TABELLINI Di seguito i tabellini delle partite giocate dalla Stellazzurra Basketball Academy al XXI Torneo Junior Santa Cruz de Tenerife:

 

GIRONE DI QUALIFICAZIONE

 

CB UNELCO - STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY 27-94 (5-23, 19-41, 23-62)

STELLAZZURRA: Panopio 16, Spagnolo 10, Ianelli, Penè 4, Colussa 8, Nzosa 10, Sebastianelli 8, Rinaldi 6, Mabor 4, Eboua 22, Donadio 4, Digno 2. Coach: D'Arcangeli.

 

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY - USK FUTURE STARS PRAGA 55-39 (12-9, 32-25, 39-27)

STELLAZZURRA: Panopio 8, Spagnolo, Ianelli 6, Penè 5, Colussa 1, Nzosa 6, Sebastianelli 3, Rinaldi 6, Mabor, Eboua 8, Donadio 4, Digno 8. Coach: D'Arcangeli.

USK: Vyroubal, Smoura 7, Fanta, Bobek 2, Batovsky, Simon 9, Bohm 13, Kocab 2, Fuxa 6, Skvaril ne, Balcar ne, Pokorny ne. Coach: Jachan.

 

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY – FC BARCELLONA 63-74 (18-17, 37-37, 49-53)

STELLAZZURRA: Panopio 1, Spagnolo 7, Ianelli 10, Penè 13, Nzosa, Sebastianelli, Rinaldi, Mabor, Eboua 8, Donadio 24, Digno, Colussa ne. Coach: D'Arcangeli.

BARCELLONA: Lira 1, Font 11, Samanic 21, Quintana 1, Kall 10, Zizic 10, Digbeu 8, Fernandez 8, Titic 4, Carreno ne. Coach: Calderon.

 

SEMIFINALE

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY – REAL MADRID 49-60 (8-12, 24-29, 34-44)

STELLAZZURRA: Panopio 13, Spagnolo 5, Ianelli 4, Penè 2, Colussa, Nzosa, Sebastianelli, Rinaldi 1, Mabor, Eboua 18, Donadio 6, Digno. Coach: D'Arcangeli.

REAL MADRID: Ngalamulume 10, De Blas 3, Unanue 5, Samar 7, Dike 3, Queeley, Garuba 10, Nakic 2, Pantzar 16, Sylla 4, Viejo ne, Mejias ne. Coach: Juarez.

 

 

CLASSIFICA FINALE

1 - FC Barcellona (SPA)

2 - Real Madrid (SPA)

3 - Stellazzurra Basketball Academy

3 - The Academy Spain (SPA)

5 - Valencia Basket (SPA)

6 - USK Future Stars Praga (CZE)

7 - Lietuvos Rytas Vilnius (LIT)

8 - CB Unelco (SPA)

 

 

QUI la photogallery della partecipazione nerostellata al torneo di Tenerife. Foto Miguel Otero.