Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Una ripresa da +36 e l'U20 Eccellenza liquida l'Eurobasket Roma per 86-54

Pubblicato il Lunedì 22 Febbraio 2016 - U20 Ecc. Stella Azzurra

 

Vittoria larga per la Stella Azzurra Roma nella partita casalinga della quinta giornata di ritorno del girone C nazionale dell'U20 Eccellenza maschile. All'Arena Felici la squadra di Germano D'Arcangeli batte l'Eurobasket Roma per 86-54, conservando il suo primato solitario in classifica.

 

Sul parquet di casa la differenza la fa un secondo tempo dominato con quasi 60 punti segnati e 36 di scarto rifilato agli avversari (59-23), numeri che hanno completamente ribaltato il +4 ospite di fine primo tempo (27-31). In attacco è stato l'asse play-pivot Vitale-Guariglia a creare il solco stellino dei secondi venti minuti: il play ha segnato lì 21 dei suoi 27 punti totali con 4 triple a referto, il pivot ne ha messi 11 ad inizio ripresa per aprire la fuga del terzo quarto, chiuso sul 53-43. La sfida non ha poi avuto storia nel periodo finale, scivolato sul velluto fino al +32 conclusivo. Tommaso Guariglia l'altro sopra il ventello per i nerostellati con 21 punti dopo i già menzionati 27 di Donato Vitale, Lazar Nikolic il terzo in doppia cifra a quota 10.

 

Per la Stella si tratta dell'undicesimo successo di fila, dodicesimo in 13 gare di campionato, mentre l'Eurobasket, per il momento ancora quarta in classifica, incassa la sesta sconfitta in 14 partite.

 

Nel prossimo turno per Emanuele Trapani e compagni ci sarà il quasi testacoda in casa del vice fanalino Pall. Palestrina, match in programma lunedì 29 febbraio alle ore 20 al PalaIaia.

 

 

STELLA AZZURRA ROMA – EUROBASKET ROMA 86-54 (14-10, 27-31, 53-43)

 

STELLA AZZURRA: Guariglia 21, Seye 8, Da Campo 7, Trapani 9, Nikolic L. 10, Vitale 27, Alibegovic D., Antonaci 4. N.e.: Fedeli. Coach: D'Arcangeli; assistente: Cottignoli.

EUROBASKET: Lorenzi 9, Gai 6, Pasquinelli R. 1, Martinelli 4, Dell'Oca 3, Romeo 14, Ciambrone 1, Cicchetti 6, Rubinetti 2, Enihe 8, Giacomin. Coach: Pasquinelli M.