Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Finale Nazionale U15 Eccellenza, la tradizione prosegue: siamo di nuovo tra le prime 4 d'Italia, Virtus Bologna ko

Pubblicato il Venerdì 1 Giugno 2018 - U15 Ecc. Stella Azzurra Roma

Per la quarta volta in cinque anni la Stella Azzurra Roma entra tra le prime 4 squadre d'Italia del campionato U15 Eccellenza di basket. Nella Finale Nazionale di Roseto degli Abruzzi (TE), dove il club nerostellato si è presentato da Campione d'Italia in carica, la squadra di Claudio Carducci ha fatto suo anche il quarto di finale contro la Virtus Bologna, vincendo per 83-55 e dando degno seguito ai successi del girone di qualificazione ottenuti su International Imola (68-37), Armani Olimpia Milano (79-65) e Umana Reyer Venezia (70-58).

 

Anche contro i virtussini di coach Fedrigo gli stellini hanno portato il punteggio decisamente dalla loro parte sin dal primo quarto, chiuso sul 23-8 con 17 punti e 8 rimbalzi già sul tabellino di Matteo Spagnolo (nella foto in alto, in azione contro gli emiliani). Andati negli spogliatoi di metà gara con il vantaggio che ha sfiorato il trentello, 43-15, nella ripresa Motta e compagni hanno gestito il punteggio e si sono assicurati senza problemi la qualificazione alla semifinale.

 

Spagnolo ha chiuso da top scorer della sfida con 25 (4/9 da tre), a cui ha aggiunto pure 14 rimbalzi, ma con consistenti doppie doppie hanno chiuso le loro prestazioni pure il capitano Felipe Motta (16+14 rimbalzi, nella foto a lato un suo tiro) e il 2.11 Yannick Nzosa (16+13). Sei punti a testa per i classe 2004 Gabriele Di Camillo e Flavio Cannavina, che coi suoi 8 rimbalzi ha contribuito a rendere ancora più evidente il divario sottocanestro a favore della Stella Azzurra (69-33 il conto dei rimbalzi).

 

In semifinale i ragazzi di Carducci affronteranno domani alle ore 16 al PalaMaggetti la Leonessa Brescia, vincitrice per 78-56 sulla ABA Legnano nel primo quarto di finale della giornata odierna.

 

STELLA AZZURRA ROMA - VIRTUS BOLOGNA 83-55 (23-8, 43-15, 62-35)

STELLA AZZURRA: Basilico, Camponeschi, Di Camillo 6, Motta 16, Sandoval 2, Spagnolo 25, Bocevski 8, Nzosa 16, Cannavina 6, Rapini, De Castro 4, Lo Prete. Coach: Carducci.

BOLOGNA: Barbieri 7, Carta 4, Ferdeghini 10, Salsini 17, Ruffini 8, Tabellini, Anesa, Nicoli 3, Galli 2, Albonetti 2, Scagliarini, Espa 2. Coach: Fedrigo.

ARBITRI: Gurrera e Dell'Accio.

 

 

QUI le statistiche ufficiali della partita.