Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Eboua cala il poker nerostellato nell'U18 Eccellenza: 24 punti in un tempo, a Perugia battuto il Ponte Vecchio

Pubblicato il Martedì 30 Ottobre 2018 - U18 Ecc. Stella Azzurra

Imbattibilità stagionale mantenuta per la Stella Azzurra nel campionato nazionale Under 18 Eccellenza. A Perugia la squadra nerostellata ha sconfitto ieri i padroni di casa del Ponte Vecchio Basket per 76-47, allungando a 4 le vittorie dall'inizio del Girone F.

 

CRONACA Il primo tempo che ha creato il solco decisivo per gli ospiti di Lorenzo Gandolfi è stato griffato in particolare da Paul Eboua, 24 punti - quanti quelli segnati da tutta la formazione avversaria - equamente divisi tra primo e secondo quarto per il +21 dell'intervallo lungo. La guardia nerostellata (nella foto di repertorio di Daniele Capone) non sarebbe più scesa in campo nella ripresa, ci avrebbero pensato i suoi compagni a tenere lontani i padroni di casa umbri fino al +29 finale. Detto di Eboua, in doppia cifra di punti sono andati anche Andrea Colussa con 14 (8 dei quali nel terzo quarto) e Luca Digno con 10, in una partita in cui la Stella ha sfiorato la doppia cifra come triple infilate, 9, tre delle quali di Eboua.

 

PROSSIMO TURNO Con la classifica che recita Stella Azzurra in testa a punteggio pieno in compagnia della sola Victoria Libertas Pesaro a quota 8 punti, si preannuncia da non mancare il big match del quinto turno d'andata, che vedrà di fronte all'Arena Altero Felici le due capolista per il primato solitario. L'appuntamento è per lunedì 5 novembre alle ore 18.30 sul parquet di Via Flaminia.

 

PONTE VECCHIO - STELLA AZZURRA ROMA 47-76 (16-19, 24-45, 36-61)
PONTE VECCHIO: Spaccia 6, Iaccucci 10, Curti 14, Perego 2, Chiappa 2, Marri 2, Anastasi 6, Tenaglia 2, Ciancabilia 3, Moretti, De Pretis. Coach: Formato.

STELLA AZZURRA: Eboua 24, Boglio 3, Mabor 2, Mat. Ghirlanda 8, Digno 10, N. Giordano 5, Colussa 14, Visintin 2, T. Grillo 6, Telesca 2, Camponeschi. Coach: Gandolfi.

ARBITRI: Bandinelli e Posti.