Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

L'U14 Elite maschile esce a testa alta: alla seconda fase del campionato ci va l'Olimpia Roma S. Venanzio

Pubblicato il Venerdì 26 Febbraio 2016 - U14 Elite Stella Azzurra Roma

 

Serviva un'autentica impresa e impresa non è stata. L'U14 Elite maschile della Stella Azzurra Roma non ce l'ha fatta a ribaltare il -27 della gara d'andata nello scontro diretto che valeva la qualificazione alla seconda fase del campionato. Ieri all'Arena Felici la formazione di Giovanni Baiardo è stata sconfitta per 50-65 dall'Olimpia Roma San Venanzio, nel recupero della sesta giornata di ritorno del girone A laziale che rappresentava l'ultimo impegno di regular season per le due formazioni, che si disputavano il quarto e ultimo posto utile della classifica.

 

Gli ospiti si sono dimostrati più pronti fisicamente, facendo valere la loro maggiore fisicità a rimbalzo ed in penetrazione grazie anche ad importanti individualità, e dando molto fastidio con il pressing ad Erik Gianni e compagni. Che però hanno avuto il merito di non aver mai mollato rimanendo sempre in partita, tornando anche da -15 a -7 con palla in mano a 5' dalla fine. Ma lo sforzo è stato pagato nel finale ed il quintetto stellino ha dovuto abdicare a testa alta. Daniel Laffitte ha guidato l'attacco con 17 punti, Shadi Nafea l'altro stellino in doppia cifra con 11.

 

In classifica la Stella Azzurra chiude così al quinto posto con un record perfettamente al 50% di 7 vinte e 7 perse e si preparerà ora alla seconda fase di consolazione. "Più del risultato ciò che conta è il percorso che finora hanno fatto questi ragazzi, sia dal punto di vista tecnico che umano", commenta con orgoglio coach Baiardo. "Sono cresciuti molto, hanno imparato a vedere il basket non solo come uno svago ma come un impegno serio, che li porterà a crescere come giocatori e persone. Lavorano sodo, non saltano un allenamento, e il vero ritorno è poter crescere e migliorare di partita in partita. E non dimentichiamo che tutti loro sono stati impiegati anche nell'U15 Regionale, dove abbiamo conquistato il passaggio alla seconda fase".

 

 

STELLA AZZURRA ROMA - OLIMPIA ROMA SAN VENANZIO 50-65 (15-23, 25-37, 33-48)

 

STELLA AZZURRA: Laffitte Da. 17, Roidi, Buscarini Ma., Latteri 2, Pavone 3, Gianni 5, Larocca 2, Coppini 6, Fratini 4, Zacutti, Silvestri, Nafea 11. Coach: Baiardo; assistente: Damiani.

OLIMPIA ROMA S. VENANZIO: Corriere 13, Vlad 2, Vela 5, Di Felice 5, Pitorri 7, Del Prete 1, Silvestro 13, Bacchi, Fiore, Fugallo 1, Del Ponte 5, Rangel Parra 13.