Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Stellazzurra Basketball Academy alla scoperta dell'America: una settimana negli USA al National Prep School Invitational di Providence

Pubblicato il Martedì 30 Gennaio 2018 - Stella Azzurra Basketball Academy

  La Stellazzurra Basketball Academy sbarca negli USA. Per la prima volta nella storia del club una squadra nerostellata ha varcato i confini americani per affrontare un impegno agonistico e confrontarsi con alcune delle migliori high school della zona orientale degli Stati Uniti. Una selezione composta da giocatori stellini nati tra il 1999 e il 2003 si trova da ieri nel Rhode Island per partecipare al National Prep School Invitational, torneo ad inviti in programma da mercoledì 31 gennaio a sabato 3 febbraio al Rhode Island College di Providence, vicino Boston. La comitiva nerostellata, guidata da Germano D'Arcangeli, tornerà in Italia martedì prossimo dopo aver affrontato tre partite ed assistito da spettatrice privilegiata ad una partita NBA e due gare NCAA.

 

STORIA DEL TORNEO Giunto alla sua ventesima edizione e organizzato con il patrocinio della NCAA, l'istituzione sportiva del college basketball nella quale giocano da tempo quattro cestisti usciti dal settore giovanile stellino, per il National Prep School Invitational sono transitati oltre 1800 giocatori della Division I della NCAA, centinaia dei quali sono poi diventati professionisti, 84 nella NBA. Hanno giocato il torneo del Rhode Island superstar del basket americano come DeAndre Jordan, Isaiah Thomas e Andrew Wiggins, solo per citare i più famosi. Nello scorso Draft NBA sono stati 5 i giocatori scelti al primo turno che hanno partecipato in passato all'NPSI.

 

VETRINA L'obiettivo della tournèe a stelle e strisce della società di Via Flaminia, una delle sole quattro formazioni non americane o canadesi sulle oltre quaranta invitate al torneo, è aumentare ulteriormente la già imponente esperienza internazionale dei propri giocatori, molti dei quali freschi reduci dall'altra prestigiosa avventura all'estero della tappa lituana dell'Eurolega U18, chiusa al secondo posto perdendo soltanto la finalissima con il Lietuvos Rytas Vilnius. Davanti a tanti scout della NCAA ed NBA, gli avversari con cui si confronteranno Jordan Bayehe e compagni si chiamano Brewster Academy (New Hampshire), Lincoln Academy (Georgia) e Ridley College Prep (Ontario, Canada). Oltre l'impegno agonistico i ragazzi stellini avranno l'occasione di vivere tante attività extra-parquet, che prevedono le visite alle università di Harvard e Bryant e al centro cittadino di Providence e Boston, dove nella notte tra venerdì e sabato assisteranno al TD Garden allo scontro NBA tra i Boston Celtics e gli Atlanta Hawks di Marco Belinelli e domenica pomeriggio al Chestnut Hill alla sfida di college basketball tra Boston College e Georgia Tech, preceduta la sera prima da un'altra gara NCAA a Smithfield (Rhode Island) tra i padroni di casa della Bryant University e LIU Brooklyn.

 

CALENDARIO STELLAZZURRA Di seguito il programma degli incontri (orario italiano) della Stellazzurra Basketball Academy all'NPSI 2018:

 

Giovedì 1° febbraio

ore 01.00: Stellazzurra Basketball Academy vs Brewster Academy

ore 16.00: Stellazzurra Basketball Academy vs Lincoln Academy

Sabato 3 febbraio

ore 18.00: Stellazzurra Basketball Academy vs Ridley College Prep

 

ROSTER Questo l'elenco dei giocatori convocati:

 

Paul EBOUA (ala piccola, classe 2000)

Giovanni IANELLI (playmaker, 2000)

Felipe MOTTA (guardia, 2003)

Matteo SPAGNOLO (playmaker, 2003)

Abramo PENE' (guardia, 2002)

Jordan BAYEHE (ala grande, 1999)

Dut MABOR (pivot, 2001)

Yannick NZOSA (ala grande, 2003)

Dalph Adem PANOPIO (playmaker, 2000)

 

Head coach: Germano D'ARCANGELI

Assistant coach: Paolo TRAINO

General manager: Giacomo ROSSI

 

MEDIA Il torneo potrà essere seguito attraverso il sito internet ufficiale www.nationalprepinvitational.net