Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Sprint irresistibile nei dieci minuti finali e l'U18 Eccellenza sbanca anche il parquet del Lido di Roma: mantenuti primato e imbattibilità stagionale

Pubblicato il Venerdì 1 Dicembre 2017 - U18 Ecc. Stella Azzurra

  L'U18 Eccellenza della Stella Azzurra Roma mantiene l'imbattibilità anche dopo la trasferta sul campo della terza forza del girone unico laziale. Al PalaDiFiore di Ostia, casa del Lido di Roma Basket, i nerostellati di Germano D'Arcangeli si impongono per 76-66 nel match valido per l'undicesima e ultima giornata d'andata.

 

Passati in una situazione di equilibrio nel punteggio i primi tre quarti (40-38 all'intervallo e 57-56 a fine terzo, sempre a favore del Lido di Roma), la squadra stellina fa la differenza tutta con il 20-9 del periodo conclusivo per portare a casa l'ottava vittoria in altrettanti incontri e continuare a tenere il primato in classifica insieme all'HSC Virtus Roma (una delle avversarie con cui Panopio e compagni devono recuperare le due gare in meno dell'andata), infliggendo il secondo ko in 10 partite ai padroni di casa di Matteo Picardi. Giovanni Ianelli, con la sua pericolosità offensiva che gli è valsa la palma di top scorer dell'intero incontro con 20 punti (mai sotto i 18 nelle ultime tre gare il play stellino, nella foto di repertorio di Gennaro Masi), e Dut Mabor, con la presenza importante nelle due aree coi suoi 213 centimetri d'altezza, sono stati i due nerostellati determinanti per il successo, che a livello realizzativo porta la firma anche dei 14 punti del classe 2001 Lorenzo Donadio, mentre il 2002 Abramo Penè ha sfiorato la doppia cifra con 9. La Stella può festeggiare anche per il rientro dal lungo infortunio di Paul Eboua, autore di 5 punti al suo vero debutto stagionale in una gara ufficiale.

 

La Stella Azzurra tornerà in campo per l'avvio del girone di ritorno giovedì prossimo, 7 dicembre, quando alle ore 20 andrà a far visita all'HSC Roma, quinta in classifica con 6 punti in meno e due partite in più rispetto agli stellini, che hanno già fatto loro per 66-54 lo scontro dell'andata all'Arena Altero Felici.

 

 

LIDO DI ROMA BASKET - STELLA AZZURRA ROMA 66-76 (19-16, 40-38, 57-56)

LIDO DI ROMA: Oddi, Stojanovski, Ragusa 6, Lauria 10, Alessandrini 15, Munzi, Yusuf 7, Incitti 10, Rocchi 14, Cianci 4, Baccanari. Coach: Picardi.

STELLA AZZURRA: T. Grillo, Panopio 7, Ianelli 20, Penè 9, Colussa 5, Sebastianelli, Rinaldi 2, Mabor 6, Bellucci 2, Eboua 5, Donadio 14, Digno 6. Coach: D'Arcangeli.