Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

L'U15 Eccellenza domina il big match e resta prima da sola: 20 punti di Agbamu nel 78-54 in casa del San Paolo Ostiense Roma

Pubblicato il Sabato 3 Dicembre 2016 - U15 Ecc. Stella Azzurra Roma

 Alla decima giornata di campionato l'U15 Eccellenza della Stella Azzurra Roma resta l'unica imbattuta del girone unico laziale. La formazione di Lorenzo Gandolfi fa suo anche il big match in trasferta con l'altra squadra che prima di questo turno non era mai stata sconfitta in stagione, il San Paolo Ostiense Roma, che sul parquet di casa del PalaSpano perde la resa dei conti coi nerostellati, netti vincitori per 78-54.

 

La maggior parte del vantaggio ospite viene costruita già nel primo quarto, il +16 del 10° spiana subito la strada all'ormai solitaria capolista, che infila il terzo successo del personale tour de force settimanale, nono assoluto in nove gare, ruolino che le permette di agguantare a quota 18 punti in classifica gli avversari odierni, che hanno però una gara in più. Il classe 2003 Destiny Agbamu (nella foto, durante la tappa EYBL di Riga dello scorso weekend) cattura la scena non soltanto per i 20 punti che ne fanno il top scorer stellino, dietro di lui si conferma Gabriele Petronella con 15, in doppia cifra anche Erik Gianni con 11.

 

La Stella Azzurra tornerà in campo ancora una volta in maniera ravvicinata martedì prossimo, quando alle ore 18.30 è attesa dall'Anzio Basket Club per il recupero del sesto turno

 

SAN PAOLO OSTIENSE ROMA – STELLA AZZURRA ROMA 54-78 (7-23, 23-37, 37-59)

STELLA AZZURRA: Spagnolo 7, Reale 6, Gianni 11, Petronella 15, Motta 4, Faloppa 6, Agbamu 20, Nafea, Bocevski 2, Romano 7. Coach: Gandolfi; assistenti: Baiardo, V. de Mita.