Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

La Stella Azzurra domina il big match dell'Interzona U18 Eccellenza: l'ex capolista Don Bosco Livorno cade per 76-56

Pubblicato il Giovedì 21 Aprile 2016 - U18 Ecc. Stella Azzurra

 Bottino pieno per la Stella Azzurra Roma nel big match dell'Interzona dell'U18 Eccellenza maschile. Ieri sera all'Arena Felici la squadra di Germano D'Arcangeli ha battuto l'ex capolista solitaria Pall. Don Bosco Livorno per 76-56 nello scontro al vertice della seconda giornata di ritorno del Girone F Interregionale ed ha conquistato la vetta della classifica ribaltando il -2 dell'andata. Un bel passo avanti verso la qualificazione diretta alle Finali Nazionali, che premierà al termine della seconda fase soltanto la prima classificata, senza dover passare per gli spareggi in gara secca.

 

Contro i livornesi del coach Daniele Quilici gli stellini fanno le prove di fuga nel primo tempo, quando sulla scia dei canestri di Sikiras (14 punti nei primi due periodi), delle assistenze di Lazar Nikolic e dell'ottimo impatto dalla panchina di Gazzillo i padroni di casa vanno anche in doppia cifra di vantaggio sul 39-28 del 16°, prima che Banchi, praticamente da solo, riporti sotto i tirrenici poco prima della sirena di metà gara, che arriva comunque dopo che la tripla di Vitale abbia riallontanato la Stella al +6 del 20°, 44-38.

 

Ma è ad inizio ripresa che la fuga si concretizza in modo definitivo, il solito Sikiras e 5 punti consecutivi di Trapani danno il là ad un parziale di 19-4 per il +21 di fine terzo quarto, 63-42, che rende una passerella il periodo finale per i nerostellati, che arrivano a sfiorare anche le 30 lunghezze di margine prima di stabilire il +20 conclusivo. Njegos Sikiras chiude da top scorer dell'incontro con 25 punti, seguito dai 19 di Emanuele Trapani e dai 13 di Donato Vitale.

 

In classifica la Stella Azzurra (nella foto sotto, il saluto di fine partita) raggiunge a quota 12 i toscani ma li sopravanza per lo scontro diretto ormai a favore, e mantiene 2 lunghezze di margine sulla Victoria Libertas Pesaro, facile vincitrice casalinga in questo turno contro il Pescara Basket per 77-46. Nel prossimo turno, che arriverà dopo l'impegno dell'U20 Eccellenza stellina alle Finali Nazionali di Cantù, i ragazzi di D'Arcangeli ospiteranno all'Arena Felici proprio i pesaresi, già battuti all'andata per 64-60 e in arrivo nella Capitale il prossimo 4 maggio alle ore 20.30.

 

 

STELLA AZZURRA ROMA – PALL. DON BOSCO LIVORNO 76-56 (22-19, 44-38, 63-42)

 

STELLA AZZURRA: Vitale 13, Sikiras 25, Nikolic L. 7, Antonaci 2, Trapani 19, Bartoli, Gazzillo 8, Alibegovic D., Ianelli, Drigo 2. N.e.: Panopio, Palumbo.

LIVORNO: Mameli 5, Banchi 16, Soriani 9, Cecchi 15, Thiam 5, Ulivieri 3, Morucci 3, Zucchelli, Pallai, Zanini. Coach: Quilici

ARBITRI: D'Amato e Grigioni.