La National Basketball Association (NBA) annuncia oggi l’inizio del Jr. NBA Europe and Middle East Elite Camp, che si terrà per quattro giorni presso le strutture della Stella Azzurra Basketball Academy, a Roma, da mercoledì 4 a sabato 7 maggio.

 

Il Jr. NBA EME Elite Camp vede la partecipazione di 60 ragazzi e ragazze di età compresa tra 13 e 14 anni provenienti dai 25 paesi di Europa e Medio Oriente in cui attualmente operano i programmi Jr. NBA e si concentrerà sullo sviluppo delle abilità di posizionamento, di tiro e sulle competizioni di abilità, che culmineranno con incontri 3v3 e 5v5.

 

Il Camp sarà gestito dal team NBA Basketball Operations e dagli allenatori dei campionati Jr. NBA operanti in Europa e Medio Oriente. Seguiranno i giovani talenti, nel corso del Camp, anche gli ex giocatori NBA e ambassador NBA Europe Zaza Pachulia (Georgia), Vladimir Radmanović (Montenegro) e Ronny Turiaf (Francia), l’ex giocatrice Anastasia Kostaki (Grecia) e l'ex allenatore NBA Ryan Saunders. Saunders guiderà anche una NBA Coaching Clinic dedicata agli allenatori Jr. NBA, aperta alla partecipazione di allenatori locali.

“Grande onore ospitare un evento NBA all’interno della nostra sede.- inaugura la conferenza stampa di benvenuto il proprietario della Stella Azzurra Basketball Academy Daniele Camponeschi- Questi ragazzi  hanno talento e auguro ad ognuno di loro di poter raggiungere i propri sogni e diventare un giorno un giocatore professionista.”.

 "Siamo entusiasti di ospitare 60 tra i migliori ragazzi e ragazze provenienti da tutta Europa e dal Medio Oriente presso le strutture della Stella Azzurra Basketball Academy a Roma", ha affermato Neal Meyer, Vice President Associate NBA Basketball Operations, Europe and Middle East. "Il Jr. NBA EME Elite Camp offre un'opportunità unica ed eccitante, per questi giocatori in via di formazione, di competere insieme ai loro coetanei di altri Paesi e imparare da allenatori affermati mentre proseguono il loro percorso di crescita".

 

"Non vedo l'ora di vedere espresso il talento di questi giovani giocatori e giocatrici nel corso di questo Camp", ha dichiarato Pachulia. "Questo tipo di esperienza, immersiva, di basket sarà per loro di inestimabile valore, mentre si imbarcheranno nella fase successiva di sviluppo del loro gioco

 

"È un piacere aiutare a guidare e valutare questi giovani giocatori e supportare gli allenatori emergenti mentre si sforzano di raggiungere i propri obiettivi", commenta Saunders. "So che in questo Camp apprenderanno lezioni che saranno fondamentali nel loro percorso di crescita come allenatori, giocatori

e come persone ".

 

La Jr. NBA EME Elite Camp vede il supporto dei partner ufficiali NBA Nilox e San Carlo. Nilox sponsorizza lo Shooting Challenge e la NBA Coaching Clinic, mentre San Carlo la Special Olympics Unified Clinic e il premio Sportmanship Awards.

 

Jr. NBA, il programma mondiale di basket giovanile della lega dedicato a ragazzi e ragazze, insegna le abilità e i valori fondamentali del gioco - lavoro di squadra, rispetto, determinazione e comunità - a livello di base, nel tentativo di aiutare a crescere e migliorare l'esperienza del basket giovanile per giocatori, allenatori e genitori. Durante la stagione 2021-22, la Jr. NBA raggiungerà quasi 37.000 giovani in 28 Paesi di Europa e Medio Oriente.

 

Summer Camp 2022: dal 20/06 al 23/07- Prove Them Wrong
Gara 1 Play-Out: la Stella vince a Piacenza, martedì gara 2