Nel primo quarto del derby tra Stella ed Eurobasket a partire con il piede giusto sono le difese con i rispettivi attacchi che faticano a trovare soluzioni. Sblocca la stracittadina Hill (2-0), ma i 5 punti consecutivi di Nikolic portano il primo vantaggio nerostellato (5-3). Complici tante distrazioni della compagine di via Flaminia, l’Eurobasket termina il primo quarto in vantaggio di dieci lunghezze (25- 15). Buon apporto dalla panchina di Innocenti, il tap-in di Nikolic segna il 31-23. Time out Pilot. Due triple consecutive di Jackson portano la Stella sul -5 (36-31), Hill riallunga le distanze (39-31). È una Stella che non convince quella vista nei primi 20’ di gioco: 46-34 per i padroni di casa.

Eurobasket in controllo del terzo quarto, trascinata da Pepe e Baldasso. La Stella Azzurra in palla. Fa fatica a costruire offensivamente e la difesa a zona 2-3 non sta portando ai risultati sperati: 63-48. I padroni di casa mantengono il vantaggio ottenuto per tutta la durata dell’ultimo quarto, ci provano Nikolic e Marcius ma è troppo tardi. L’Eurobasket vince il derby di Roma per 85 a 73.

Bienvenido: Valentín Curbelo è un nuovo giocatore della Stella Azzurra
Risolto il contratto di Jackson