Stella Azzurra Roma con un inizio in pieno controllo, la squadra nerostellata riesce a conquistare nel primo quarto di gioco anche un massimo vantaggio di 8 punti, guidati dai punti di Thompson e dai rimbalzi di Marcius. 

La continuità offensiva capitolina si deve inginocchiare alla grinta e alla vena realizzati di Clarke. Primo tempo si chiude in bellezza per la squadra pugliese sul 29 a 35.

Nel terzo quarto, la Cestistica guadagna il massimo vantaggio di 12 punti, ma nell’ultimo periodo la Stella, grazie all’apporto dalla panchina di Matteo Visintin e Nicola Giordano, riesce a trovare il pareggio (62-62) e il definitivo sorpasso con la tripla dal lato destra di Thompson (65-62).

La squadra capitanata da coach D’Arcangeli incrementa il proprio vantaggio grazie al contributo corale del quintetto in campo. 

La Stella riesce saggiamente a mantenersi in vantaggio fino a fine partita e a conquistare la quarta vittoria stagionale. È 71 a 65 per i nerostellati al PalaCoccia.

La partita della stagione, Micheletto: "Sappiamo quanto conti vincere questa partita in chiave salvezza e faremo di tutto per portare a casa i due punti."
Stella- Cento, Micheletto: "Il nostro atteggiamento difensivo definisce chi siamo"