Si deciderà a gara 5 il futuro della Stella Azzurra Roma.

Nel quarto match di Playout i nerostellati si impongono per 71-66 e pareggiano i conti: 2-2. A differenza di gara 3, la partenza è tutta giallonera con le due triple di Iris Ikangi ed il canestro vincente di Ogide sotto la plance per un 0-8 sanseverese e sospensione di d’Arcangeli. Dopo il quale, la risposta della Stella con un parziale di 8-0. Punteggio basso, squadre contratte, tanti sbagli per il peso specifico del match. A metà della seconda decina, quando il coach laziale è costretto ancora una volta a chiamare timeout, San Severo è avanti di +10 per il massimo vantaggio che diventa +13 a metà frazione e +14 alla fine del secondo quarto. 

I padroni di casa iniziano a spingere forte sull’acceleratore nel secondo tempo e recuperano, grazie alle due prodezze consecutive da tre di Rullo.

Incontenibile la fisicità di Marcius e gara si gioca punto a punto. La sentenza Rullo riporta in parità la gara: 48-48. I romani hanno ancora fame di punti e segnano quasi sempre ad opera dello stesso Rullo, mentre l’Allianz Pazienza porta a referto le prodezze Rotnei Clarke ed i due liberi di Ogide per un leggero vantaggio di sole tre lunghezze annullato letteralmente dalla bomba di Thompson e dalle due schiacciate di Menalo. Ogide non ci sta e, da solo, porta il punteggio sul 60-60 che divento 65-60 e dopo il timeout di Bechi si aggiorna ancora una volta il tabellone: 65-65 per le prodezze di Clarke. La Stella Azzurra prende il largo e si porta a casa con merito gara 4: 71-66 il punteggio finale.

 

Coppa Italia: il calendario delle ragazze U20
Gara 5- Play Out: si giocherà alle 20:15 la sfida contro San Severo