Stella Azzurra Rome e Frosinone Calcio stringono una partnership per la stagione 2021/22. Come prima iniziativa della sinergia, tutti i tifosi del Frosinone Calcio in possesso di mini abbonamenti, tessera fidelity o biglietto singolo della partita contro il Lecce del 20 novembre, avranno accesso alla sfida tra Stella Azzurra e Nardò del giorno successivo al prezzo di 1€.

Ad esprimere il proprio entusiasmo è il Direttore Generale della Stella Azzurra Roma, Julio Trovato: “Noi abbiamo sede nella città di Roma, come oramai è noto. Per problemi di impiantistica, ci siamo guardati un po’ intorno e abbiamo trovato in Frosinone una volontà di accoglierci e di collaborazione non indifferente. Con la società del Frosinone Calcio questo è andato oltre: da poche parole, abbiamo subito riscontrato una grossa attenzione nei nostri confronti. La sinergia tra le due realtà avrà il proprio inizio nella biglietteria  e, con il tempo, ci vedrà insieme su altri fronti.”.

Spiega il progetto che i due club stanno studiando a tavolino Salvatore Gualtieri, Direttore Area Marketing, Comunicazione e Rapporti Istituzionali del Frosinone Calcio: “Vogliamo partire dalla prima partita in casa del Frosinone: sabato 20 novembre contro il Lecce. Chi sarà in possesso di mini abbonamenti, tessera fidelity o biglietto singolo della partita contro il Lecce del 20 novembre avrà accesso alla sfida tra Stella Azzurra e Nardò del giorno successivo al prezzo di 1€. Il Frosinone Calcio inviterà lo staff dirigenziale, tecnico ed i giocatori della Stella il 20 contro il Lecce e, viceversa, i giocatori e staff del Frosinone saranno presenti il 21 novembre al Palazzetto dello Sport.”.

Beffata nel finale, la Stella perde la seconda partita di fila tra le mura di casa
Stella Azzurra ed Isokinetic costruiscono le basi per un futuro insieme